Altri Sport

A Grosseto la Giornata Europa dello Sport Integrato grazie a Csen Grosseto

Ancora un importante riconoscimento per Alessio Pernazza nel settore cinofilo. Il presidente del comitato provinciale Csen, nonché formatore ed istruttore cinofilo di livello internazionale, ha ricevuto un incarico dalla Comunità Europea sul tema dello sport integrato cinofilo. Il progetto di Pernazza è quello presentato alla Comunità Europea sullo sport integrato, cioè sport fatto insieme agli amici a quattro zampe. La CE aveva richiesto progetti basati su sport integrati, con la partecipazione di soggetti diversamente abili e normodotati che potessero gareggiare assieme, ed integranti nel risultato finale.

Il progetto di Alessio Pernazza nasce nel gennaio 2015 e si chiama Trio Agility Dog. Si tratta di uno sport cinofilo completamente nuovo che si ispira allo sport dell’Agility Dog ma con varianti estremamente importanti, tali da renderlo un vero sport cinofilo che coinvolge tre soggetti in gara. Non si basa sul tempo di percorrenza del “giro di gara” ma sulla precisione di esecuzione dell’esercizio e di empatia fra i cani e i loro conduttori. La Trio Agility Dog è già stata presentata sul sito della giornata europea dello sport (www.europeanday.eu).

Grande soddisfazione in casa Csen per il riconoscimento del progetto di Alessio Pernazza da parte della CE. “Grazie a questo progetto porteremo a Grosseto, così come in altre undici città, la Giornata Europea dello Sport Integrato -ha detto Pernazza-, Grosseto sarà così conosciuta e pubblicizzata in tutta Europa. Per me è una grande soddisfazione, da grossetano, portare quattro delegazioni straniere nel nostro territorio”.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.