Terza Categoria

Il Comune chiude il campo di Batignano.

BATIGNANO. Fulmine a ciel sereno o doccia fredda. O forse entrambe le cose. Sta di fatto che è questa la condizione in cui si è trovata la società del Real Batirose, neo nata in estate, venerdì mattina. Il Comune di Grosseto ha infatti chiuso l’impianto sportivo in località Madonnina riprendendosi le chiave direttamente dalla società. La questione risale al 18 novembre, quando l’ufficio tecnico del Comune, durante un sopralluogo all’impianto, aveva notate delle anomalie nella strtuttura. Anomalie dovute, pare, ad alcune strutture esterne al rettangolo di gioco, adiacenti a dove viene svolta la sagra della società. Sta di fatto che l’amministrazione comunale ha preso la decisione di riprendersi le chiavi del campo, lasciando il Real Batirose senza più l’impianto che gli era stato dato in gestione.

Venerdì sera i ragazzi di Ciavattini si sono allenati al campo Zauli di Grosseto, e domani la squadra osserverà il turno di riposo. La prossima gara invece , la società biancoverde, la giocherà fuori casa avendo così a disposizione un lasso di tempo utile per trovare una soluzione alla questione. Pare infatti che il Comune potrebbe comunque concedere al Real Batirose il campo per gli allenamenti e la partita domenicale.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Avendo fatto parte del Batignano dei tempi d’oro, non per i soldi ma per lo spirito di amicizia che aleggiava nella società, mi sento un nodo alla gola….

    Immagino Febo da lassù, come sarà incazzato….

    Vergogna….

  • Ancora fango su batignano..ma non vi vergognate di quello che state facendo di quello che avete distrutto in 2 anni dalla scomparsa del grande “Febo”..e oggi visto la ricorrenza gli avete fatto davvero un bel regalo..vergogna e basta!!!!!!!!!!!!!!!

  • nella grosseto sportiva circola più di una voce secondo la quale tre dirigenti di quello che fu ul batirose sarebbero indagati per insolvenza fraudolenta. attendiamo sviluppi

  • Perchè Fabio Antoni, Mario, Florio Rocchi, Roberto Fumi, Stefano Montorsi, il mitico CAGNARA saranno contenti, Vergogna e basta è poco.

  • sarebbe opportuno sapere da parte del comune il motivo della chiusura del campo di batignano.i cittadini devono sapere perchè si il campo è comunale ma ci sono dei batignanesi che ci hanno lavorato tanto.si sussurra che questa sia una scusa per darlo ad altre società magari che non praticano neppure il calcio.sarebbe bello che l’assessorato allo sport di solito così sensibile verso i cittadini facesse un comunicato stampa spiegando i motivi di questa clamorosa chiusura

  • vorrei chiedere pure io all’assessore paolo borghi che informi i cittadini di batignano quali sono i motivi della chiusura del campo sportivo.

  • scusa intenditore chi è fischiotto?almeno in questo caso fate nomi e cognomi

  • Giusto, assessore Borghi, ci dica le motivazioni, per favore, è un intero paese che lo chiede!

  • Siete riusciti a rovinare l’impossibile con l’arroganza di chi si crede superiore a tutti….per i vostri interessi personali avete fatto fallire una società,che con le possibilità economiche che aveva,doveva essere minimo in promozione,avete lasciato debiti con tutti tranne che con le vostre tasche alla faccia di chi ha dato anima e corpo per quella società,come FEBO (cito lui perchè ho avuto il piacere di conoscerlo)…e nonostante tutto questo nn avete mai avuto l’umiltà di dire “scusate abbiamo sbagliato”!!!!!continuate ad andare in giro a testa alta quando invece dovreste vergognarvi ad uscire di casa…….speriamo vi servano tutti in medicine….

  • si sussurra a grosseto che tutto vero quello che dicono nell’ordinanza anche se la potevano scrivere 20 anni fa,ma alla base di tutto ci sarebbe da assegnare il campo al football americano i quindi qualsisasi cosa va bene tanto a batignano la società non esiste più. vorrei ricordare agli amministratori di agire correttamente

  • A batignano se non lo sapete cè una “nuova” squadra di terza categoria che merita e pretende rispetto. Quindi smettetela con questi discorsi perche il passato è passato con tutti gli errori che possono essere stati commessi. Oggi è presente e cè un gruppo di ragazzi che si allena e si diverte con questa maglia.






















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: