Connect with us

Terza Categoria

Intervista al capocannoniere del campionato, Dorin Demerji.

Dieci reti in otto gare. Dorin Demerji è l’uomo del momento, l’attaccante più prolifico del campionato ci parla della propria stagione, dei propri obiettivi e del campionato, che vuol vincere con la casacca del Montiano per poi salire di categoria. Si ispira a Drogba, si trova a meraviglia con Arcoria, e non vuole più smettere di segnare.

Allora Dorin, 8 partite e già 10 reti. Pensavi ad un inizio così positivo per te?
“E’ un ottimo inizio di stagione, è quello che volevo per me e per la squadra. Sinceramente non mi aspettavo un inizio così positivo per me, ma sonno molto contento e cercherò di continuare su questa strada”.

Dopo la retrocessione col Braccagni cosa ti ha spinto ad accettare il Montiano in Terza categoria?
“Una delle cose che mi ha spinto di più è stato il mio amico Violi Shaba, che mi ha chiammto e mi ha convinto di andare a Montiano: poi ovviamente ho sentito che si trattava di un’ottima società, con un gruppo di amici e che vogliano vincere il campionato. A quel punto ho detto “perché no”…”.

Dopo questa prima parte di stagione molte squadre si sono interessate a te ed alle tue qualità. Pensi di poterti giocare le tue possibilità in categorie superiori?
“Sono molto contento di sentire che tante squadre si sono interessate a me. Ora sto molto bene al Montiano e cerco di fare bene qui,poi alla fine dell’anno vedremo come andranno le cose”.

A quale altra squadra dovrete stare attenti per vincere questo campionato?
“Una delle squadre a qui bisogna stare attenti è quella che incontriamo domenica: l’Aldobrandesca Arcidosso è un’ottima squadra che fin ora non ha perso nemmeno una partita. Hanno la miglior difesa del campionato, stanno facendo molto bene. Noi andremo per prendere i tre punti che sono molto importanti per il nostro obiettivo”.

Il partner d’attacco con cui ti trovi meglio?
“Il partner d’attacco con cui mi trovo meglio è Marco Arcoria. E’ più facile per me giocarci accanto e mi diverto giocando con lui accanto. E’uno che ti manda in porta facilmente ed è anche grazie a lui se sono già a 10 reti”.

C’è un calciatore a cui ti ispiri?
“Ovviamente cerco di prendere e imparare un po’ da tutti, ma quello a cui mi ispiro di più è Diedier Drogba”.

Meglio vincere la classifica cannonieri o il campionato col Montiano?
“Meglio vincerle tutte e due: quello più importante sicuramente è il campionato poi se vinco anche la classifica cannoniere sarò ancora più contento”.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x