Connect with us

Altre notizie

Il duca di Bridgerton? No, è l’ex-calciatore grossetano Joseph Annunziata

BACK IN TIME - Joseph Annunziata - foto di Francesco Margutti per Discovery Plus
Joseph Annunziata su Vanity Fair - foto di Francesco Margutti

Joseph Annunziata su Vanity Fair – foto di Francesco Margutti

Grosseto La vita è strana, perché difficilmente ti dà ciò vorresti, anzi, molto spesso ti toglie improvvisamente affetti e interrompe i tuoi sogni. Lo sa bene Joseph Annunziata, ex-calciatore dell’Ac Roselle, della Viterbese, del San Teodoro e del Poggibonsi, che a livello giovanile ha vestito pure le maglie dell’Us Grosseto e del Siena. Infatti, il giovane, ormai ventitreenne, è uno dei protagonisti del programma Come una volta, un amore da favola in onda su Discovery Plus dove, come forma di esperimento, dodici ragazzi sono chiamati a vivere senza tecnologia per quattro settimane con l’obiettivo di diventare gentiluomini e dame ottocentesche. Un successo improvviso che ha travolto Joseph, bel ragazzo mulatto, di padre partenopeo e madre sudamericana. Prima, però, il sosia italiano di Regè-Jean Page (attore britannico che interpreta il duca di Hastings nella nota serie Bridgerton prodotta da Netflix) ha dovuto passare dalla delusione datagli dal suo amato pallone che, a causa di un infortunio, gli ha chiuso le porte in faccia. Subito dopo, il distacco dalla madre con quest’ultima che ha deciso di andare a vivere a New York col nuovo marito e la figlia. Per finire, il viaggio del riscatto a Londra con 50 euro in tasca, un lavoro da lavapiatti poi da cameriere e lì, un colpo di fortuna: un’agenzia di moda lo nota e gli propone di fare il modello. Un contratto, i primi scatti, ma il Covid 19 rovina tutto e Joseph è costretto a tornare in Italia. Infine, la possibilità del programma su Discovery Plus dove il giovane spicca subito per il suo aspetto fisico e per la sua somiglianza col predetto attore britannico. Da lì, l’interesse dei media nazionali, come Vanity Fair che gli ha dedicato un’intervista a firma di Alessandra De Tommasi. Insomma, la vita è strana e difficile, ma sa essere sorprendemente bella come può testimoniare il nostro concittadino Joseph Annunziata.

Grosseto Sport ringrazia Discovery Plus nelle persone di Gianluca Capaldo e Tatum Bartoli oltreché il fotografo Francesco Margutti

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x