Connect with us

Calcio

Fabio Lorenzini: “Migliorare il campionato dello scorso anno. Mercato? Ho chiesto…”

Published

on

Albinia – Un campionato, quello di promozione appena terminato, che ha visto l’ Atletico Maremma sfiorare l’accesso ai play off.
Abbiamo il piacere di scambiare quattro chiacchiere con Fabio Lorenzini, l’ allenatore, che ottimi risultati ha ottenuto finora e che è stato riconfermato alla guida della squadra.
Mister è doveroso un giudizio sul vs campionato appena concluso…
“Credo che il risultato ottenuto sia più che buono, partendo dal presupposto che partivamo con un organico completamente nuovo per otto undicesimi, e terminato con 56 punti.P ensando che in altri anni o in altri gironi con lo stesso punteggio si entrava nei play off o addirittura si vinceva il campionato è tutto dire.
Siamo partiti con l’ handicap del nuovo gruppo visto coi risultati del girone di andata. Con tanto lavoro di spogliatoio è scattata una scintilla, è scattata la “magia” e abbiamo trovato la quadra.
Tengo sempre a precisare che il principale merito va ai giocatori, l’ allenatore è quella figura che si mette a loro disposizione. L’ allenatore propone gli schemi, i ruoli, la formazione, ma sono i giocatori che vanno in campo e fanno la differenza; l’ allenatore fa la differenza negli spogliatoi come legante.”

Infatti un grande girone di ritorno, con un filotto positivo di 12 incontri con 11 vittorie ed un pareggio…
“Si, come ho detto, lo spogliatoio paga.”
Parliamo di mercato, cosa hai chiesto alla società?
“Facile la risposta; ho chiesto alla società una cosa innanzitutto, mantenere l’ intelaiatura di quest’anno, e la dirigenza mi sta accontentando. A oggi, a parte Costanzo e Presicci, lo “zoccolo duro” rimane intatto. Ho inoltre chiesto delle integrazioni  all’ organico: un centrocampista di qualità ed un attaccante, per dare respiro al reparto in quanto il campionato è duro e lungo.”
Dalle tue parole traspare un bel rapporto con la dirigenza, giusto?
“Decisamente si, sia con il presidente Teglia sia con il DG Vaselli che con il DS Zauli. Li avevo come dirigenti da giocatore e li ho da allenatore.
Quando, e ci sono stati, dei problemi, abbiamo anche alzato la voce sia loro che io, ma sono piccoli diverbi che non possono altro che consolidare il nostro rapporto.”
Prima di salutarti e ringraziarti, obbiettivi per il prossimo anno?
Quando siamo in competizione, come dico ai miei ragazzi, si parte tutti da zero. Siamo noi che dobbiamo dimostrare di essere i più forti! 
Naturalmente viene di conseguenza che dobbiamo migliorare.”
Perciò l’ augurio di Grosseto sport  per il prossimo campionato di promozione è vedere l’ Atletico Maremma(per scaramanzia) meglio dell’ anno scorso…
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x