Connect with us

Calcio

Brutta frenata del Roselle in Versilia, un arbitraggio con due pesi e due misure

Published

on

Giornalista pubblicista dal 1995. Segue il calcio dilettantistico maremmano dal 1986, già addetto stampa della ex Polisportiva Alberese. Ha collaborato con Il Tirreno, La Nazione, Il Corriere di Maremma, Radio Grifo, Teletirreno, Telemaremma e Tv9.

Advertisement
1 Comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Siamo al solito tormentone.
Ormai noi vecchi sportivi non ci meravigliamo più. Il condizionamento reverenziale che gli arbitri hanno a favore di società che non sono della provincia di Grosseto è sempre stato evidente.Ed anche il Roselle se ne sta’ accorgendo :espulsione chirurgica del giocatore più determinante per offese sul vantaggio di tre a uno,quattro rigori subiti in sei partite,ammonizioni in quantità industriale.E siamo sempre primi.Ma la storia calcistica ci insegna che senza santi in paradiso…………

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x