Poker Aversa nell’ultima del Gavorrano

AVERSA – Sconfitto per 4-1 senza tanti rimpianti il Gavorrano, in scena per l’ultima volta nel torneo di Lega Pro 2 sul terreno dell’Aversa Normanna. I padroni di casa incamerano i punti necessari per disputare i playoff mentre la retrocessa formazione maremmana giustamente lascia spazio ai giovani. Cacitti schiera dal primo minuto Pisani in porta e Cretella a centrocampo poi in corso di gara ci sarà tempo per l’esordio di Periccioli. Da segnalare per la cronaca gli infortuni a Tempesti e Lucarelli entrambi nel primo tempo e il cartellino rosso all’esordiente portiere Pisani in occasione del rigore concesso all’Aversa al quarto d’ora della ripresa. Per il Gavorrano il gol della bandiera è ad opera di Fossati, il quale firma il momentaneo 3-1 al 40′ del secondo tempo su assist di Zizzari.

AVERSA-GAVORRANO  4-1
AVERSA NORMANNA: Russo, Balzano, Djibo, Porcaro, Di Girolamo, De Rosa, Comini, Suarino (40′ st Romano), Orlando, Galizia (43′ st Jogan), Majella (25′ st Villanova). A disposizione: D’Agostino, Gennari, Tulimieri, Vicentin. All. Provenza
GAVORRANO: Pisani, Lucarelli (35′ Periccioli), Ropolo, Mazzanti, Miano, Cretella, Caciagli, Bianchi (15′ st Forte), Zizzari, Fossati, Tempesti (42′  Santini). A disposizione: Colorno, Fatticcioni, Gentili, Scozzafava. All. Cacitti
ARBITRO: Vesprini di Macerata
RETE: 15′ Majella, 15′ st rig. Galizia, 27′ st Villanova, 40′ st Fossati, 45′  st Orlando.
NOTE:  espulso al 15’ st Pisani per fallo da ultimo uomo; recupero 3’ pt, 2’ st.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW