Calcio Eccellenza

Il Roselle pareggia l’ultima di campionato e consolida il secondo posto

Roselle – Larcianese 2-2

Roselle: Di Roberto,  Bartalucci, Del Nero, Ciolli, Mesinovic, Dell’Aversana (Gorelli), Cosimi (Ferrari), Martinacci, Vento, Faenzi (Raito), Nieto. A disposizione: Cipolloni, Franchi, Cicerchia, Laiolo. All: De Masi.

Larcianese: Adornato, Carfagna (Borselli Luca), Bizzarri  (Borselli Andrea), Fioravanti, Pinto, Pianelli, Melani, Amatucci, Andreotti, Biagioni, Volpi (Mascagni). A disposizione: Baldasseroni, Santini, De Masi, D’Angiolillo. All. Roventini

Arbitro: Sig. Bertolini di Livorno – Assistenti: Sigg. Furiesi e Napolano di Empoli

Marcatori: 4° e 29° Nieto – 60° Borselli Andrea, 77° Andreotti

Roselle (Gr). Partita dai due volti con il Roselle che domina e và a segno per due volte nei primo tempo, ma con una seconda frazione di gioco ad appannaggio degli ospiti che prima accorciano le distanze e poi raggiungono il pareggio, mettendo in apprensione i termali che per la cronaca falliscono almeno altre tre limpide occasioni da goal e colpiscono un palo. Inizia le danze il Roselle al 4° con Cosimi che serve una calibrata palla in aresa a Nieto che con una precisa incornata mette dentro il goal del vantaggio. Risponde al 20° la Larcianese con Panelli con una precisa staffilata a volo da fuori area sulla quale si esibisce da vero campione Di Roberto sventando la minaccia, con una plastica parata. Ma al 29° il bomber del Roselle Francesco NIETO al raddoppio con una sua personale doppietta facendo tutto da solo e mettendo in rete uno splendido pallonetto che supera il portiere ospite. Al 38° la Larcianese prova ad impensierire Di Roberto con una punizione radente di 25 metri che il portiere blocca bene a terra. Nella ripresa al 3° splendida palla goal per Vento che da distanza ravvicinata tenta il pallonetto sul portiere ma sbaglia mira e la palla termina fuori seppur di poco. La pressione del ospiti si fà più pressante e al 60° la Larcianese accorcia le distanze con Andrea Borselli che scattato sul filo del fuori gioco, mette agevolmente in rete. Risponde subito dopo appena un minuto il Roselle con Nieto che in bella giravolta batte a rete in diagonale e colpisce in pieno il palo alla sinistra di Adornato. Al 63° ancora Andrea Borselli che impegna il portiere locale che gli nega la gioia del goal. Ma al 77° la Larcianese pareggia con il suo centravanti Andreotti che sfrutta un preciso assist dalla destra dell’ ottimo Fioravanti. Al 87° azione convulsa in area piccola del portiere della Larcianese con l’estremo difensore a terra ma che nessuno sfrutta a dovere. Al 90° altra limpida palla goal per Vento che da ottima posizione non sfrutta a dovere e mette seppur di poco oltre la traversa. Partita rocambolesca con molte azioni da goal ed alcuni errori, specialmente per il Roselle che ha avuto l’attenuante di dover scendere in campo con molte defezioni e con il pensiero allo spareggio con l’Atletico Piombino che può avere condizionato la gara.

Loading...








Loading...

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.