Calcio Eccellenza

Il Roselle vince e continua a sperare

Roselle (Gr). Ancora una vittoria per il team di Michele DE MASI (la diciottesima in campionato) con il bomber e capocannoniere del girone Francesco NIETO ancora a segno per la ventitreesima volta. Partita dai due volti quella contro il Castelfiorentino che non ha mai mollato la presa, andando anche vicino al goal nella prima frazione di gioco quando il Roselle non riusciva a sbrogliare la matassa e dava l’impressione di subire l’avversario. Nella ripresa la musica cambiava e i biancocelesti locali prendevano in pugno la situazione con folate offensive che si concretizzavano con il vantaggio del bomber NIETO che di precisione batteva il portiere ospite e realizzava il goal partita portandosi così a 23 goal realizzati in questo campionato. Francesco NIETO, capocannoniere del girone si è dimostrato un vero attaccante di razza con il fiuto del goal e non teme rivali. E’ anche vero che la squadra di DE MASI è dovuta scendere in campo in formazione molto rimaneggiata per squalifiche e infortuni e con alcuni juniores convocati ed il giovane MARTINACCI ((classe 98) impiegato per quasi tutta la gara con un esordio ed una prestazione di buon livello e senza timori reverenziali. Ora la pausa di due settimane per ricaricare le batterie e poi il 23 Aprile la decisiva ed ostica trasferta contro la capolista Seravezza che vorrà vendicare le due sconfitte subite in campionato e in Coppa Italia.








Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.