Roselle: splendido tris al Camaiore

Roselle – Camaiore 3-1

Ac Roselle: Di Roberto, Kacka, Rosati, Mesinovic, Franchi, Vento (Saloni), Cosimi, Gorelli, Nieto, Consonni (Faenzi), Porro (Ferrari). A disposizione: Cipolloni, Faenzi, Serdino, Saloni, Ferrari, Polizotto, Bartalucci All. De Masi
Camaiore: Mussi, Dalle Luche, Lari, Manenti, Saccardi, Seghi, Gianardi (Bertelloni), Viola, Marasco, Cinquini, Costa, A disposizione: Tonazzini, Giorgi, Bertelloni, Bonuccelli, Mariani, Tabarrani, Andreozzi All. Gassani
Marcatori: 14′ aut. Viola, 5′ st. Costa, 38′ Mesinovic, 45′ Faenzi

Arbitro: Mihalache di Terni

Assistenti: Muto e Rudo di Grosseto

Follonica. Dopo la strepitosa vittoria in trasferta contro il quotato Cuoiopelli, altri tre punti importanti nel carniere del Roselle in una partita che i termali potevano chiudere nel primo tempo, rischiando nei primi minuti della ripresa con il pareggio degli ospiti che capitolavano nel finale di gara. Mister De Masi ha azzeccato i cambi nella ripresa con l’innesto di Saloni e Ferrari riportando la gara sui binari più congeniali per la squadra del Presidente Ceri. Andava in vantaggio il Roselle al 15° grazie ad un autogol di Viola con la collaborazione del portiere ospite. I locali potevano chiudere la partita nella prima frazione di gioco ma non sfruttavano a dovere almeno due importanti occasioni da goal porgendo il fianco alla reazione degli avversari che al 5° della ripresa pareggiavano con una magistrale punizione dal limite di Costa. La reazione dei termali non si è fatta attendere e la mossa vincente delle due sostituzioni con l’inserimento di Saloni ed il giovane Ferrari, metteva in difficoltà il Camaiore che al 38° della ripresa subiva il vantaggio del Roselle con Mesinovic che sfruttava a dovere un calcio d’angolo e chiudeva la partita al 90° con il subentrato Faenzi. Una vittoria che porta il Roselle a sei punti in classifica e lascia il fanalino di coda Camaiore ancora a zero punti. Ora la squadra di De Masi è attesa, in questo sempre ostico e difficile campionato ai Eccellenza, dalla prossima trasferta contro il forte Gambassi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW