Connect with us

Calcio

Ufficiale – Lo Scarlino ha il nuovo allenatore

Published

on

Massimo Cavaglioni è il nuovo allenatore dello Scarlino Calcio 2020. La società ufficializza il nuovo tecnico che guiderà la formazione giallorossa nel prossimo campionato di Seconda Categoria.

Cavaglioni approda dopo 30 anni sui campi di tutte le categorie fino all’Eccellenza, fino ad arrivare alla compagine del golfo dove porterà tutta la sua esperienza.

Un curriculum di prestigio quello del 60enne neo allenatore dello Scarlino, specialmente dopo la vittoria del campionato di Prima Categoria con il Belvedere Calcio al termine dell’ultima stagione agonistica.

Per lui si tratta dunque della 31esima stagione come allenatore. Per tanti anni tecnico della Massetana in Eccellenza e Promozione prima e del Massa Valpiana poi, Cavaglioni ha avuto esperienze pluriennali anche a Monterotondo e CasottoMarina. Il suo palmares parla inoltre di otto campionati vinti dopo il successo con il Belvedere.

«Sono molto contento di essere arrivato in una società seria e ambiziosa come lo Scarlino – commenta il mister – Quello che posso promettere alla società, ai dirigenti e ai tifosi è lavorare con la massima e serietà e con la massima dedizione e responsabilità. La società è ambiziosa e faremo di tutto per raggiungere gli obiettivi».

Grande soddisfazione nella società giallorossa per l’arrivo di Massimo Cavaglioni. «Si tratta di un mister che quest’anno farà la sua 31esima panchina – commenta il direttore sportivo Piero Livaldi – Quindi rappresenta una garanzia per il progetto dello Scarlino Calcio di continuità e solidità. Una persona rappresentativa come Massimo è un bel punto di partenza. Porta anche la sua esperienza in panchine di categorie superiori. Ci siamo dati degli obiettivi di crescita: nella prossima stagione cercheremo di fare meglio rispetto a quanto fatto quest’anno e di ottenere risultati più ambiziosi. Poi vedremo come si svilupperà il campionato. Sarà allestita una squadra che avrà la competitività nel dna, oltre al territorio. Vogliamo valorizzare i ragazzi della zona, allestiremo con il mister Cavaglioni una squadra all’altezza. Ringraziamo inoltre Tiziano Di Tonno (tecnico giallorosso nella passata stagione) perché è un professionista, una persona che insegna calcio. Merita di approdare su panchine importanti».

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x