Connect with us

Calcio

Roselle, location mirata per la festa biancorossa

Published

on

Grosseto. La riuscitissima festa biancorossa per il ritorno dell’Us Grosseto nei professionisti non poteva non avere una location diversa di quella dello splendido centro sportivo di Roselle.
L’ambizioso progetto di Mario e Simone Ceri è nato e si è sviluppato negli anni proprio a Roselle per poi concludersi allo stadio Zecchini di Grosseto.

La scalata della famiglia Ceri è partita dalla Terza Categoria senza mai fermarsi fino a completarsi con la conquista della Serie C.
E noi di GrossetoSport siamo sempre stati al fianco dei Ceri seguendo e raccontando le varie fasi e vicissitudini.

Giocatori di indiscusso valore e qualità come capitan Ciolli e Matteo Gorelli, ancora in organico, Gigi Consonni insieme ad altri, hanno accettato a suo tempo di scendere di categoria credendo ciecamente nell’ambito progetto della proprietà, senza porre condizione alcuna, certi che l’obiettivo prefissato sarebbe stato raggiunto.

Ora questa squadra che ha conquistato con fatica la meta, come sapientemente ha più volte ribadito mister Lambero Magrini, riconfermato giustamente dalla società, ha bisogno di 3-4 elementi di categoria per poter disputare un dignitoso campionato di Serie C, sotto l’esperta direzione del neo ds Minguzzi non nuovo all’ambiente e a queste categorie.

Advertisement
1 Comment

1 Comment

  1. Lupo1912

    6 Lug 2020 at 13:15

    Se poi i rinforzi di esperienza anziché tre o quattro, saranno quattro o cinque, sarà anche meglio,perché la differenza tra la serie D e la serie C è notevole, basta vedere che fine hanno fatto le neopromosse Gavorrano e Pianese in tempi recenti.
    Questo senza nulla togliere allo splendido gruppo che ha conquistato la serie “C”. Ma mantenere la categoria sarà impegnativo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi