Connect with us

Calciomercato Grosseto

Us Grosseto: atteso l’esito dei tamponi. Sul mercato, invece, ancora nessuna ufficializzazione, ma…

Stamattina ci saranno i responsi dei tamponi effettuati ieri. La speranza è che si siano negativizzati i quattro giocatori e i due membri dello staff, ma soprattutto che non ci siano nuovi positivi. Per quello che riguarda gli allenamenti, in questa settimana si terranno tutti presso il centro sportivo di Roselle con questi orari:

martedì 11, ore 13.45/14.30
mercoledì 12, ore 9.45/10.30 e poi 14/14.30
giovedì 13, ore 10.15/11
venerdì 14, ore 10.15/11

Venerdì scorso, invece, il dg Capaldi ha voluto incontrare sempre presso il centro sportivo rosellano tutti e trentadue membri (tra tecnici e collaboratori) che compongono il settore giovanile unionista. Per il momento, tutti confermati, nell’ottica che vede la nuova proprietà avvalersi delle professionalità già presenti.

Sul fronte mercato, ancora nessuna ufficializzazione né in entrata né in uscita, ma tante manovre sotterranee. Da questo punto di vista, il Grosseto è una delle ventiquattro società su sessanta di Lega Pro a non aver ancora ufficializzato alcunché. L’obiettivo numero uno per l’attacco rimane Bianchimano del Perugia, ma dopo il tentativo da parte del Lecco adesso c’è quello ancora più forte e convinto dell’Avellino allenato dal grossetano Braglia, una squadra che, vista la propria classifica nel girone C, può essere molto attrattiva. Se non altro, la sosta forzata sta favorendo il recupero degli infortunati e dei positivi al Covid 19. Tuttavia, è innegabile che prima arriveranno i rinforzi e meglio Maurizi potrà preparare il ritorno in campo. Tra gli elementi in uscita, invece, c’è sicuramente il giocatore dal contratto più pesante, Dell’Agnello, il quale, oltre all’interesse della Pergolettese, potrebbe aver trovato quello del Follonica Gavorrano visto che il dg Vetrini sta cercando l’occasionissima per rinforzare la squadra in lotta per la C. In tale ottica, potrebbe interessare ai cugini biancorossoblù anche l’attaccante Arras. Di sicuro, visti gli ottimi rapporti tra i due direttori generali, Capaldi e Vetrini, potremmo assistere a una manovra di mercato tra Grosseto e Follonica Gavorrano.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
3 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Di tutto si parla tranne che dell’arrivo di quei 3/4 elementi ESPERTI e TECNICAMENTE ADEGUATI indispensabili per tentare l’impresa-salvezza. Come se non fosse chiaro che la retrocessione (ad oggi quanto mai probabile) rappresenterebbe il de profundis del calcio grossetano.

Per me non se ne parla perché semplicemente non arriveranno.

Tutto sommato ne sono convinto anch’io. E se così fosse, la considerazione shakespeariana diventerebbe inevitabile: MOLTO RUMORE PER NULLA.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x