Connect with us

Basket

Basket serie D, la Gea Grosseto sfida i Lions Montemurlo per consolidare il primato in classifica

Published

on

La Gea Basketball Grosseto difende domenica alle 18 il primato nel campionato di serie D, ospitando al Palasport di via Austria il quintetto pratese dei Lions Montemurlo. Un confronto delicato, contro una formazione che, nonostante la sconfitta interna contro il Valbisenzio, è al quinto posto della classifica, a quattro punti dalle battistrada.

Per i ragazzi di Marco Santolamazza, reduci da quattro successi consecutivi (l’ultimo arrivato dopo cinquanta minuti di gioco), è una ghiotta occasione per consolidare il primo posto nel girone.

«I ragazzi sono carichi – dice il tecnico grossetano – e pronti a regalare un’altra bella prestazione al suo pubblico. Dopo lo sforzo supplementare di mercoledì abbiamo fatto solo un allenamento leggero per recuperare le energie».

«Il Montemurlo è una buona squadra – aggiunge Santolamazza – come la maggior parte dei team di questo raggruppamento, ma il fatto di giocare in casa ci deve spingere a continuare a sfruttare il fattore campo. Abbiamo due gare interne consecutive (la prossima settimana arriverà il Valbisenzio) e non sarebbe male firmare una doppietta, che consoliderebbe la nostra posizione e ci darebbe una bella spinta psicologica per continuare la corsa al vertice».

La formazione grossetana, che si è guadagnata il primo posto in graduatoria – in coabitazione con San Vincenzo e Bottegone – con una serie di partite giocate con intensità difensiva e offensiva, vuole affrontare i Lions con la massima concentrazione, consapevole che ogni blackout può risultare fatale.

Senza Scurti, che tornerà a gennaio, Santolamazza avrà nuova a disposizione Gabriele Canuzzi e solo poco prima di entrare in campo saprà se contare sull’apporto del suo pivot Jacopo Roberti, che a Pescia ha disputato una gara sontuosa. L’ala piccola Leonardo Guazzini (112 punti) e l’ala forte Gino Lovino (105) sono i migliori realizzatori del Montemurlo. Lorenzo Morgia (114) il bomber Gea, seguito da Giovanni Piccoli (91).

I convocati: Canuzzi, Bambini, Roberti, Morgia, Furi, Simonelli, Romboli, Mazzei, Baccheschi, Mari, Piccoli.

Arbitri: Tommaso Giachi di Firenze e Marco Favilli di Cecina.

 

NC Gea serie D PG PUNTI N.E.
0 Canuzzi 6 37  
3 Bambini 9 38  
7 Roberti 6 74  
9 Morgia 9 114  
11 Furi 9 88  
12 Delfino 1 4 1
13 Simonelli 9 17  
23 Scurti 8 54  
24 Romboli 7 29  
26 Mazzei 8 23 1
32 Baccheschi 5 7 3
34 Mari 8 83  
41 Ense 2 17  
55 Piccoli 9 91







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x