Connect with us

Basket

Basket serie D, turno infrasettimanale per la Gea, di scena mercoledì alle 21, sul campo del Pescia

La Gea Basketball Grosseto non ha nemmeno il tempo di rifiatare dopo l’entusiasmante vittoria di domenica contro la Libertas Lucca, dopo una battaglia interminabile, che è il momento di tornare in campo per il 9° turno di serie D. Mercoledì sera alle 21 i ragazzi di Marco Santolamazza saranno impegnati sul parquet della Cestistica Audace Pescia, un quintetto che occupa la quinta piazza, a stretto contatto con il terzetto, guidato proprio dalla Gea, che si trova al secondo posto. Una partita, insomma, impegnativa, collocata in mezzo alla settimana alle nove di sera. Furi e compagni hanno comunque l’adrenalina giusta per disputare un altro incontro di livello che permetterebbe di salire a quota quattordici, già conoscendo il risultato del big-match di giornata tra Bottegone e San Vincenzo, che inizia alle 20. La squadra biancorossa, contro un cliente scomodo come Lucca, ha dimostrato di essere mentalmente pronto per qualsiasi duello, riuscendo a gestire il vantaggio dall’inizio alla fine senza grossi patemi d’animo, difendendo sempre al massimo.

«Quella del Pescia – sottolinea il coach Marco Santolamazza – è una squadra strana, composta da giovani di qualità, guidata un ottimo allenatore come Ialuna, che si è rinforzata con l’arrivo di due giocatori, compreso un pivot arrivato da Empoli. Servirà dunque un’altra prestazione di squadra, con una difesa solida e un attacco cinico».  Miglior realizzatore del pistoiesi Fabio Vannini, ex Prato, con 106 punti. In casa Gea Lorenzo Morgia è salito a 93.

Da questa sera e fino alla prima partita del nuovo anno, la Gea sarà priva di Lorenzo Scurti, uno del quintetto titolare, impegnato negli Stati Uniti. «Gli undici giocatori rimasti – commenta Santolamazza – sostituiranno al meglio Lorenzo. Nelle prossime sei partite non ci saranno cambiamenti, andremo avanti con questo blocco, anche perché Edoardo Delfino si opererà e quindi non sarà disponibile per diverse settimane. Ho la massima fiducia nei miei ragazzi. Nella gara con Lucca, chi è entrato ha fatto in pieno il suo dovere ed è questo lo spirito che voglio anche a Pescia. Una vittoria sarebbe importantissima per la nostra classifica, considerato che, da domenica, il calendario ci propone due gare casalinghe con Montemurlo e Valbisenzio».

I convocati: Canuzzi, Bambini, Roberti, Morgia, Furi, Simonelli, Romboli, Mazzei, Baccheschi, Mari, Piccoli.

Arbitri: Mattia Filipovic e Tommaso Francia di Siena.

Il programma della nona giornata del girone B: Caponi Calcinaia-Balda Chiesina, Cestistica Pescia-Gea Grosseto, Valentina’s Bottegone-Basket San Vincenzo, Montemurlo-Valbisenzio, Valdera-Wolf Pistoia, Vela Viareggio-Bellaria Cappuccini, Libertas Lucca-Valdicornia, Donoratico-Castelfranco Frogs.

La classifica: San Vincenzo 14; Gea Grosseto, Bottegone e Lucca 12; Pescia, Donoratico, Montemurlo 10; Calcinaia, Valdicornia 8; Castelfranco, Chiesina, Bellaria Cappuccini, Valbisenzio 6; Wolf Pistoia 4; Valdera, Vela Viareggio 2.







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x