Connect with us

Grosseto Calcio

Arezzo-Grosseto, i precedenti. Il 2 manca da oltre 75 anni!

La tribuna dello stadio Città di Arezzo (foto www.ssarezzo.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA – il contenuto del presente articolo è utilizzabile solo citando GROSSETO SPORT

Quello di domani ad Arezzo sarà il derby numero n. 39 in campionato tra gli amaranto e il Grosseto. Il bilancio complessivo pende leggermente verso gli aretini che in 38 confronti hanno vinto 15 volte contro le 13 dei biancorossi, mentre i pareggi sono stati 10. Al contrario, il Grifone è avanti per quello che riguarda le reti visto che ne ha realizzate 51 contro le 48 aretine con un saldo pari a +3. Per quello che riguarda il confronto in terra aretina, però, i numeri sono nettamente in favore dei padroni di casa poiché in 19 precedenti hanno vinto in 12 occasioni contro i 2 soli successi esterni maremmani, entrambi in tempi lontanissimi, ovvero nel 1942 e nel 1947, mentre i pareggi sono stati 5. Altrettanto grande è anche il divario a livello di reti, poiché in casa gli amaranto hanno segnato 35 gol e ne hanno subiti solo 12, con un saldo positivo di +23.

UN PO’ DI STORIA
Il derby tra Grosseto e Arezzo ha cominciato la sua storia in data 9 novembre 1931, quando nel capoluogo aretino le due formazioni hanno pareggiato 0 a 0. Si è sempre trattato di un confronto molto equilibrato, basti pensare che gli amaranto hanno ottenuto il vantaggio nel bilancio complessivo grazie agli ultimi due confronti disputati entrambi nel 1978 (campionato di Serie C girone B 1977-78). Tra l’altro, quella del 4 giugno1978 è stata l’ultima sfida di campionato tra le due formazioni, mentre c’è stato anche un precedente a livello di Coppa Italia di Serie C (girone I) il 3 settembre 2003, terminato 0 a 0 allo Zecchini. Va ricordato che il Grosseto nel 1977-78 è poi retrocesso nella neonata C2, mentre l’Arezzo è rimasto nella nuova C1.
Dando uno sguardo un po’ più approfondito, saltano agli occhi un 6 a 0 (il 9 aprile 1939) e un 7 a 0 (il 10 gennaio 1943) per il Grifone, ma anche un 7 a 2 (il 17 gennaio 1965) per gli aretini.
Il 7 a 0, però, è stato favorito dal fatto che l’Arezzo è sceso in campo con soli dieci uomini.
Mattatore di quell’incontro, il grossetano Calcagno, autore di 4 gol, ma di 6 complessivi in 6 confronti giocati tra il 1940-41 e il 1942-43.
In maglia aretina, invece, grande protagonista del 7 a 2 Ceccotti, con 4 reti, 5 complessive nei 2 confronti disputati contro i maremmani nella Serie C 1964-65.
Curiosamente, poi, le sfide tra amaranto e biancorossi sono state quasi tutte a livello di Serie C, a testimoniare il buon livello del confronto.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x