Connect with us

Calcio

Pro Soccer modello Benfica: al via il servizio estivo multisport

Calcio, basket, pallavolo e atletica in un’unica formula, per far divertire i piccoli atleti dai 5 ai 13 anni

Peruzzi e Giommoni: “Una formula importante per il divertimento e la crescita, già usata da grandi società come il Benfica”

Castiglione della Pescaia – Comincerà lunedì 25 luglio il servizio estivo pomeridiano che la Pro soccer lab offre nel proprio centro sportivo Casamorino, a Castiglione della Pescaia. Dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 18, i bambini che si iscriveranno potranno provare vari sport con gli educatori e gli allenatori neroverdi nell’area gioco: la formula del multisport, in pratica, permette ai piccoli di variare calcio, pallavolo, basket e atletica non solo per il gusto di divertirsi, ma anche per sfruttare a pieno le capacità motorie. Una formula già messa in campo da società blasonate come il Benfica o il Barcellona, con grandi risultati.

“Far divertire i bambini variando le attività sportive proposte – spiegano Peter Peruzzi e Luca Giommoni, allenatori Pro soccer lab – è fondamentale per sviluppare le capacità motorie e cognitive di ogni singolo atleta. Abbiamo studiato questa formula proposta già da grandi società sportive, come il Benfica, e siamo certi dei benefici soprattutto per i bambini. Oltretutto, in un periodo di grande caldo, ci permette anche di farli divertire provando più sport e accontentando tutti”.

Possono partecipare alle attività i bambini e le bambine dai 5 ai 13 anni, con un costo settimanale di 90 euro. Per chi ne farà richiesta sarà possibile anche prenotare il servizio navetta, da e per il Casamorino, che passerà a prendere i ragazzi e li riporterà a Grosseto e a Follonica. Oltre alle attività sportive sarà possibile anche usufruire dell’area gioco, sotto l’ombra degli alberi, con biliardino, saltarello e ping pong. Per informazioni o prenotazioni www.prosoccerlab.it oppure chiamare i numeri: 339.3075490 o 339.7130640.










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x