Connect with us

Follonica Gavorrano

Qui Cuneo: statistiche, convocati, il punto sul prossimo avversario del Gavorrano

Published

on

Cuneo – Una squadra ferita e alla ricerca di punti salvezza. Così viene definito il Cuneo dalla stampa locale e dallo stesso allenatore, William Viali, che ha incolpato l’atteggiamento dei suoi dopo la sconfitta contro il Pontedera: «Abbiamo lavorato molto sul fattore psicologico […] giocare subito un altro scontro diretto ci dà la possibilità di rimediare e di fare il salto di qualità».

Di fatto, i piemontesi sono al centro di un momento di forma non particolarmente idilliaco. Al rientro dalla sosta natalizia infatti, hanno collezionato una sola vittoria (peraltro sul campo del Livorno capolista), a fronte di 5 pareggi e 4 sconfitte. Allo stesso modo, con 13 gol subiti nelle ultime dieci i biancorossi sono penultimi nella speciale classifica che vede invece il Gavorrano piazzarsi secondo (con appena 6 reti concesse) dietro solo al Monza (4). Tutto questo non deve però far pensare ad una partita già decisa, tutt’altro. Se i minerari stanno costruendo la rincorsa salvezza allo Zecchini, al contrario il Cuneo sembra rendere di più in trasferta. Il dato è confermato dai 17 punti esterni che la squadra di Viali ha ottenuto fino ad ora, frutto di 4V, 5N, e 6P.

Stando ai precedenti invece, l’unico avvicendamento ufficiale tra le due compagini resta quello della partita d’andata, quando i padroni di casa riuscirono ad acciuffare il pareggio a pochi minuti dal termine rispondendo al rigore realizzato da Conti nel primo tempo (1-1). Anche il dato che riguarda gli ex è piuttosto deludente, dove troviamo il solo Luigi D’Ignazio, terzino sinistro di proprietà del Napoli che aveva iniziato la stagione in Maremma, salvo poi finire in prestito proprio al Cuneo. Sarà invece la prima volta contro il Gavorrano per Viali. Nella gara giocata al “Fratelli Paschiero” infatti, i biancorossi erano ancora guidati da Massimo Gardano, esonerato poi due giornate dopo. Con l’arrivo del neo allenatore la squadra ha adottato uno stile di gioco più coperto che si presenta simile ad un 5-3-2. Sarà interessante notare se questa tendenza verrà confermata anche nella partita di domani, dove comunque gli ospiti dovranno contenere un Gavorrano costretto a fare la partita.

Nei convocati tra le file ospiti c’è capitan Conrotto al rientro dalla squalifica, out invece il portiere titolare Giuseppe Stancampiano, sostituito contro il Pontedera per un fastidio muscolare. Questa la lista completa degli arruolabili: Moschin, Bambino, Secondo, Zappella, Boni, Baschirotto, Zamparo, Testoni, Cristini M., Galuppini, Schiavi, Dell’Agnello, Sarzi Puttini, Zigrossi, Bruschi, Gerbaudo, Di Filippo, Rosso, Conrotto, Pellini, Maresca.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x