Connect with us

Baseball

Pellegrini Group impegnato nel big match contro Macerata

Published

on

La terza giornata di ritorno di serie A mette sul piatto un autentico big match tra Pellegrini Group Jolly Roger e Macerata. I marchigiani comandano il girone con un record di 11-5 ed i maremmani occupano il terzo posto in classifica con 11 vittorie e 6 sconfitte: entrambe hanno incontri da recuperare, perciò tutto è relegato ad un piano teorico, ma il sapore di questa sfida appare decisamente gustoso e succulento.

Tissera (.355) e De Jesus (.323) sono i migliori battitori del Macerata seguiti da Menghi (.279), Serrani (.246) ed Esposito (.239) mentre in casa Jolly Roger le migliori bocche di fuoco sono Sgnaolin (.295), Edoardo Aprili (.283), Alessandro Fiorentini (.281) e Ferretti (.237).

Sul monte di lancio maceratese svetta Rodriguez (0.81) seguito da Sampaolo (2.70) e D’Angelo (2.95) ed in quello maremmano primeggia Lenzi che in 14 riprese non ha subito punti. Alle sue spalle il solito Marquez (1.41) e Ciarla (1.48) seguito da Cozzolino (3.86).

Anche se i numeri del Pellegrini Group sono inferiori a quelli della capolista, i pirati sono apparsi in crescita nell’unico match disputato a Foggia una settimana fa e sul terreno amico sono pronti a recitare un ruolo di primo piano ben consapevoli della posta in palio.

Le sfide in programma sabato 11 giugno (ore 15.30 e 20.30) al Simone Piani-Casa Mora vedranno le due compagini affrontarsi a viso aperto e pronte a darsi battaglia: il Godo questa settimana gioca in casa contro il Foggia e potrebbe approfittarne. Meglio evitare guai e dare il massimo per non permettere ai romagnoli di alzare troppo la cresta.

Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x