Seconda categoria “F”: il Massa cade con onore, al Montieri il derby. Risorge l’Alta Maremma

Nella foto una fase di gioco dell'Alta Maremma

Grosseto. Il Massa Valpiana è tornato sconfitto dalla trasferta a San Vincenzo ma non è tornato affatto ridimensionato circa i valori espressi dal girone F di seconda categoria. La squadra di Cappellini ha ribattuto colpo su colpo ad un San Vincenzo costruito per vincere il campionato e sebbene la sconfitta abbia costretto il Massa Valpiana ad abbandonare il primo posto in classifica la sensazione è che Corrado e compagni potranno presto riappropriarsi della posizione di leader. In una classifica che si è accorciata ad inseguire la coppia di testa composta da San Vincenzo e Palazzi Monteverdi c’è il Montieri oltre al Massa Valpiana. Il Montieri ha messo a segno il colpo della giornata sbancando Caldana per 3 a 2 con la micidiale tripletta di Perciavalle che ha mandato in orbita la squadra di Tinucci.

Risale la classifica anche l’Alta Maremma che fornisce una convincente prestazione contro il Marciana Marina, avversario per la verità non proprio irresistibile ma le doppiette siglate da Salusti e Felici fanno sperare bene per il futuro. Il Roccastrada ha disputato una partita gagliarda contro l’ostico Salivoli ottenendo un pareggio che ha fruttato un punto pesante. La squadra di Renzo Iannuzzi può considerarsi soddisfatta sebbene manca ancora l’acuto in campionato mentre in coppa Toscana la squadra viaggia a gonfie vele avendo raggiunto il terzo turno. Il Follonica inciampa a Riotorto nella quarta sconfitta di fila consegnando l’impressione che la vittoria sul Montieri alla prima giornata è stato un acuto senza nessun seguito.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news