Coppa: Montorgiali a valanga. Il Sant’Andrea espugna Orbetello

LA SORBA-N.CASTEL DEL PIANO 1-0 (giocata sabato)

LA SORBA CASCIANO: Franci, Micheli, Neri, Faleri, Verni, Muzzi, Grilo, Micheli D., Romano, Miano, Angiolini. All. Squillace

NEANIA CASTELDELPIANO: Magini, Rossi, Pasquini, Corsini M., Niccolai, Colombini, Pialli, Corsini L., Bisconti, Tenerini, Guscelli. All. Guscelli

Arbitro: De Lungo di Valdarno.

Marcatori: 25′ Romano

MONTORGIALI-CASOTTOMARINA 5-1

MONTORGIALI: Tosini, Paolini (40’st Negri), Lorenzoni, Rocchi, Rocconi, Nerozzi, Medaglini, Grosso (25’st Mancini), Monetta, Alessandrini (12’st Bertelli), Vento. A disp: Lenzi, Nofri, Rosso, Catocci. All. Fratini.

CASOTTOMARINA: Saletti, Lanziano, Laudicino (38’st Rappuoli), Marconi, Del Sorbo, Mennella, Galitsky, Novello, Sciorio, Diaconu, Ricci. A disp: Bianchi, Gazzetta. All. Cucini.

Arbitro: Kasollari di Siena.

Marcatori: 6′ e 35’st Vento, 42′ e 45′ Rocchi, 18’st rig Novello, 40’st Paolini.

Note: espulso Monetta al 24’st.

MONTORGIALI. Incredibile debutto per il Montorgiali che rifila una clamorosa cinquina ad un Casottomarina irriconoscibile. Protagonista di giornata un grande Vento e Rocchi autori di una doppietta a testa.

MONTEMERANO-A.PITIGLIANO 1-1

CASTIGLIONE-VALPIANA 2-2

CASTIGLIONE: Giovannelli M., Piccioni, Giovannelli L. (20’st Khribeck), Langone, Laurenti (37’st Scarsella), Piromalli, Denaro, Giovannelli F., Terracciano, Arretini (25’st Melillo). All. Loffredo.

VALPIANA: Lucietto, Premoli, Bertini, Radi (1’st Lenzi), Biondi, Malossi, Gaggioli, Gori (1’st Pugi), Tonelli, Totti, Martini (22’st Terrosi). A disp: Fatale, Ciurli. All. Ricca.

Arbitro: Masetti di Grosseto.

Marcatori: 25′ e 37′ Piromalli, 10’st Totti, 21’st Martini.

Note: espulso Ricca.

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. Un ottimo Castiglione per settanta minuti che mette alla frusta il Valpiana di Ricca. Piromalli con un uno-due micidiale nel primo tempo porta i suoi in avanti, ma nella ripresa prima Totti e poi Martini regalano il pari agli ospiti.

ORBETELLO-S.ANDREA 1-2

Orbetello- Barbini, Fortunati, Piro, Nicoletti, Maggiolini, Giusti, Giagnoni ( Ulanio), Cecconi ( Gori), Mimiri ( Calchetti), Tagli , Roncucci. Allenatore: Carotti

S. Andrea- Zambelli, Salentini, Bellumori, Innocenti, Cappelloni, Musarra, Belfiore, Severi, Dionisi ( Incordino), Zauli ( Angelini), Calcagno. Allenatore: Infantino

Arbitro signor Pulcinelli di Siena

Marcatori: 46′ Severi, 56′ Giusti su rigore, 85′ Innocenti.

ORBETELLO. I ragazzi di Infantino portano a casa un prezioso successo grazie alle reti di Severi e di Innocenti a cinque dal termine. Per i lagunari aveva pareggiato Giusti su calcio di rigore. Per i lagunari comunque grandi passi avanti dopo la batosta di domenica scorsa contro il Porto Ercole.

ROSELLE-MONTIERI 2-0

ROSELLE: Cıpollonı, Montololı, Mınuccı, Maggıo, Gentılı, Bufı, Cosımı, Sclano, Falcıanı (26’st Amorfini), Gıallını, Ingrossı (32’st Cianci). A dısp: Marrocolo, Nardı, Tortı, Sılvestro, D Elıa. All. Valleriani.

MONTIERI: Brucıanı, Barbaro (1ì’st Pellecchia), Moreschı, Canepuzzı, DeMarıa, Vıttozzı, Ferrettı, Sımonellı, Berardı, Palummo, Bartolı. A dısp: Pellecchıa, Cıampı, Pellegrını, Pıerını. All. Citi. Arbitro: Paolini di Siena.

Marcatori: 3’st Cosimi, 20’st Falciani

Note: espulso Gentili al 42′; Cosimi fallisce un rigore al 44′; Palummo fallisce un rigore al 30’st.

PAGANICO. Grande prestazione per il Roselle di Valleriani in un match dove succede di tutto. I termali prima si ritrovano in dieci per l’espulsione di Gentili poi falliscono in chiusura di primo tempo un calcio di rigore con Cosimi.
Nella ripresa però è lo stesso attaccante che trova il pronto riscatto portando avanti i suoi al 3°, poi 17 minuti più tardi è Falciani a chiudere i conti, che si potevano riaprire alla mezzora con Palummo, ma anche lui fallisce il penalty assegnato.

2 Comments
  1. Montorgialese 6 anni ago
    Reply

    Dove sei eterno rivale?

    • Anonimo 6 anni ago
      Reply

      L’eterno rivale è la nullità assoluta. Oggi a Montorgiali non c’è stata la sagra del cacio e delle pere ma il gioco della rava. E’ un gioco che ha inventato fra Dulcigno da Montorsaio nel Monastero della Nave e che oggi si è ripetuto a Montorgiali dove l’eterno rivale aveva mandato la campagna a vedere la partita.Mi dicono che si è molto divertita e che domenica torna.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW