Grosseto: superata quota 500, i biglietti da Viterbo tardano

GROSSETO – La prevendita per la trasferta di domenica a Viterbo ha superato ampiamente quota 500 nonostante un problema di non poco conto che ha fatto ritardato fino a sera l’arrivo a Grosseto del nuovo stock di biglietti. Una riunione tecnica convocata da presidente della Viterbese con il proprio staff ha fatto slittare l’arrivo dei biglietti che saranno disponibili alla vendita solamente sabato, venerdì pomeriggio tuttavia con le prenotazioni effettuate dai tifosi presso il botteghino del Fc Grosseto il numero dei tagliandi complessivamente venduti si è attestato attorno a 530. Visto il ritardo molte persone però hanno preferito rimandare a domani l’acquisto del biglietto quando appunto il ticket sarà consegnato anche a coloro che lo hanno prenotato.

Il botteghino di Piazza Donatello sabato effettuerà il seguente orario 9.30-12.30 poi nel pomeriggio aprirà dalle 17.30  fino alle 19.

La Fc Grosseto rende noto a coloro che si recheranno a Viterbo al seguito della squadra con mezzi propri che il parcheggio degli ospiti è situato in via Pilastro, da lì si potrà raggiungere il “Rocchi” a piedi percorrendo via di Prato Giardino e via Newman ( il percorso consigliato è disponibile sul sito del Grosseto).

2 Comments
  1. torello 69 3 anni ago
    Reply

    Buonasera, ma questo signore se si vuol chiamare cosi, x non chiamarlo veramente I…me , visto che la capienza della curva ospite dello stadio rocchi di viterbo sembra che sia di circa 2000 persone, non poteva mandare subito a Grosseto circa 700 \ 800 biglietti in prevendita e il resto le teneva x domenica di scorta..c’ era qualche problema se avesse fatto cosi…..il male x creare scompiglio a noi tifosi, purtroppo si vuole sempre far riconoscere x la persona che è….SPERIAMO CHE DOMENICA SERA TU VADA A LETTO CALDO CALDO CON 4 PAPPINE…FORZA GRIFOO……

    • IL poeta 3 anni ago
      Reply

      facciamoli li.I bigletti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news