Connect with us

Calcio

Fabrizio Lucchesi: “Io a Grosseto? Magari, ma…”

Published

on

Fabrizio Lucchesi lo conosciamo tutti. È un importante dirigente calcistico che in carriera ha lavorato per le seguenti società: Empoli (nella scalata dalla C1 alla Serie A), Roma (nell’anno del terzo scudetto, ndr), Palermo, Nizza, Florentia Viola (poi di nuovo Fiorentina), Cesena, Avellino, Pescara e Pisa. Insomma, un uomo di calcio di quelli veri, capace di organizzare nel migliore dei modi i club dove ha lavorato. Ebbene, nei giorni scorsi è trapelata la notizia secondo la quale Fabrizio Lucchesi potrebbe arrivare a Grosseto con una nuova proprietà. Pertanto, abbiamo pensato di contattare il diretto interessato per conoscere la realtà dei fatti.

Direttore, cosa c’è di vero sul suo presunto arrivo a Grosseto con una nuova proprietà?
<<Io a Grosseto? Magari! Purtroppo, però, non c’è nulla di vero>>.

Solita notizia montata ad arte?

<<Questo non lo so, ma ribadisco che il mio accostamento al Grosseto non è veritiero>>.

Allora, perché ha risposto con un “magari”?
<<Beh, semplice, perché a Grosseto verrei di corsa per svariati motivi>>.

Quali?
<<Innanzitutto, perché a Grosseto si può fare calcio e per chi svolge la mia professione e reputa il mondo del pallone un qualcosa di meraviglioso è davvero una piazza ideale. Inoltre, è una città dove ho anche amici carissimi. Non solo, ma conosco bene un po’ tutta la Maremma, una zona che adoro>>.

Insomma, l’abbiamo capito: non verrà a Grosseto.
<<Esatto. Sono sincero, anche in passato il mio nome è stato accostato più volte al club biancorosso e la cosa mi ha fatto davvero piacere. In cuor mio, proprio per i motivi che le ho spiegato, mi sono sempre ripromesso che un giorno mi sarebbe piaciuto lavorare a Grosseto, ma non sarà certo ora. Mi dispiace davvero>>.

Advertisement
3 Comments

3 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi