Connect with us

Amatoriali

Settimana di inizio per la lunga stagione estiva di tornei estivi targati Uisp: squadre in campo in tutta la provincia

Da Follonica a Capalbio, da Roccastrada a Porto Ercole, aspettando poi i tornei del capoluogo che prenderanno il via la settimana prossima. Un calendario, come sempre, ricco di impegni e divertimento.

Published

on

TORNEO WHEELCHAIR PORTO ERCOLE

 

Prosegue la fruttuosa collaborazione della Uisp con l’Asd Wheelchair di Porto Ercole, con il torneo giunto alla sesta edizione che scalda l’estate del sud della provincia.  Dodici le squadre ai nastri di partenza, divise in tre gironi.

Nel gruppo A subito una divisione netta in classifica, con Harry Prince e Spaccabotteghe in testa a punteggio pieno: i campioni in carica del torneo si affidano ai soliti Simone Presicci, Giacomo e Emiliano Nieto, Fois e Antongini per segnare gol a grappoli nel 12 a 3 contro il Principe Uno G.S. e nel 23 a 1 contro l’Atletico Americano. Ma anche Tonnicchi e compagni, alla vigilia dello scontro diretto, non scherzano: 9 a 2 contro l’Atletico Americano e 5 a 2 contro il Principe Uno, con Marco Calchetti e Bartoli in evidenza.

Nel girone B sono Riccardo Coli il braccio e Leonardo Costanzo la mente del Maracaibo che si issa solitario in vetta: prima il sofferto 3 a 2 contro il Partizan Degrado, con tris del bomber, che poi va addirittura in doppia cifra nel 12 a 1 contro l’Awanasghena. Francavilla, Tarquini e Conti firmano la reazione del Partizan che sommerge 12 a 1 l’Awanasghena, vittorioso 7 a 4 nel frattempo sul Polverosa con i gol di Leone e Primac.

Nel gruppo C una sola giornata disputata al momento, con il IV Settembre che si rivela compagine insidiosa per la vittoria finale con il 14 a 6 calato contro il Benevengo: Cret, Bernardo Di Chiara e Gobbi rappresentano il nucleo vincnete della prima uscita. Successo 4 a 2 anche per il Mambo, con la doppietta di Andrea Presicci a dare il là al 4 a 2 sull’Atletico Bisi (Fusini 2).

 

MUNDIALITO FOLLONICA

 

Una delle manifestazioni più longeve e tradizionali è sicuramente il Mundialito di Follonica, organizzato dalla Uisp in collaborazione con la Pista dei Pini e che vede partecipare 11 squadre divise in due gironi.

Nel gruppo A il team ribollino del Quartiere Latino guida in solitaria la classifica dopo il 9 a 4 sul Cuzco: Ciurli, Landi, Martini e Bettazzi sono i marcatori dell’incontro. Finiscono poi in parità le altre due sfide del raggruppamento: 8 a 8 tra Bar Zio e Zia e Jungle Team con botta e risposta tra Felici e la connection Di Dato, mentre finisce 6 a 6 la sfida tra Immobiliare Serena e Polo Beach Punt’Ala con i tris di Sozzi e Palmieri.

Nel girone B, invece, poker vincente dell’Andrea Agnelli Parrucchieri che si impone 4 a 1 sul Bar Impero: il tris del totem Sacchini fa la differenza.

 

TORNEO ROCCASTRADA

 

Prima settimana di gare anche per il torneo di calcio a 5 di Roccastrada, che si disputa nell’impianto “Didì Fontani: terza edizione per la manifestazione organizzata in collaborazione con la Polisportiva Roccastrada, dove sei squadre si affrontano in un girone all’italiana da cui si qualificheranno quattro squadre per la fase ad eliminazione diretta.

Vento in poppa per 11 Uomini e Un Piede e Millwall, che si aggiudicano entrambi gli incontri disputati. Il tema locale si affida a Muzzi e Vieri prima nell’8 a 4 contro l’Ss Gretano, poi alla grande verve del bomber Subissati nel torrenziale 16 a 1 contro i Poha Robba che garantisce all’attaccante la leadership provvisoria nella classifica cannonieri. Sfide al cardiopalma invece per gli “inglesi”, con Matteo Ceri che risolve a un minuto dalla fine il 9 a 8 contro il Cska La Rissa, gara dove si erano distinti anche Gelso e Ferri per gli avversari, mentre è Briaschi a caricarsi sulle spalle la squadra nel 10 a 9 contro i Poha Robba (Parri e Cerreti 3). Infine, tre punti per l’Ss Gretano, che ottiene tre punti importanti con il 9 a 3 sul Cska al Rissa: Maggi e Terrosi sono gli artefici della vittoria.

 

TORNEO CALCIO A 8 CAPALBIO

 

Seconda edizione per il torneo dei bar città di Capalbio, organizzato dalla Uisp in collaborazione con l’Asd calcio Capalbio: otto le squadre al via, divise in due gironi.

Nel gruppo bianco partenza con il botto per l’Officina Matteotti che cala il poker (4-0), contro il team maglianese del Kaleidos Cafè: reti di Braciglianese, Gasperini, Menghi e Augusto Sabatini. Pareggio ricco di emozioni (2-2), invece, tra Bar Zotto e Bobbylandia Bar, con la doppietta di Nico Giagnoni a disinnescare i gol di Diego Di Chiara e Lorenzo Maggiolini.

Nel girone rosso, manita per La Mandria, che si impone 5 a 1 su Il Tortello: Francesco Conti dà il via alla vittoria, Alessio Conti, Gaddi e Menicucci completano l’opera. La doppietta di Tommaso Sabatini, invece, risulta decisiva nel clean sheet del Kraken Pub su Le Burle: 2 a 0 il risultato finale.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x