Connect with us

Basket

Basket prima divisione, la Gea Grosseto passa dopo un supplementare sul campo del San Vincenzo (77-75)

San Vincenzo-Gea Basketball Grosseto 75-77 (d.t.s.)

SAN VINCENZO: Illiano 11, Gistri 28, Franzoni 13, Bongini 3, Martellini 4, Bussotti 5, Fabbri 9, Guerrieri 2, Colella, Macelloni. All. Bussotti.

GEA GROSSETO: Santolamazza, Bassi 4, Malfanti, Baffetti 10, Contri 24, Pierozzi 15, Di Nisio, Bocchi 9, Maiello, Burzi 15, Baccheschi. All. Santolamazza.

ARBITRO: Lombardo di Piombino,.

PARZIALI: 19-18, 37-34; 46-48, 64-64.

USCITO PER FALLI: Fabbri.

La Gea Basketball Grosseto fa un altro passo avanti, decisivo, per la vittoria del girone A di Prima divisione, andando a conquistare due punti sul campo di San Vincenzo, al termine di un tempo supplementare. I livornesi e i ragazzi di Marco Santolamazza hanno ingaggiato un’appassionante battaglia che si è risolta solo nell’ultimo minuto, con i padroni di casa che hanno provato a rimanere in partita con la tripla di Gistri, il miglior realizzatore del match.

I biancorossi sono stati sempre nella scia del San Vincenzo, andando all’intervallo sotto di tre punti, ma a inizio terzo quarto sembravano aver dato una spallata agli avversari con un parziale di 19-4, ma proprio alla sirena sono stati raggiunti dai locali sul 64-64. Nell’overtime la Gea si è portata avanti grazie ai canestri del rientrante Sesar Bocchi, Mattia Contri (autore di una prestazione straordinaria con 24 punti) e Giacomo Pierozzi.

Gli altri risultati dell’ultima di ritorno: Vico Pisano-Polisportiva Bientinese 47-42.

La classifica: Gea Grosseto 18; Vico Pisano e Piombino 12; Sei Rose Rosignano e San Vincenzo 10; Pol. Bientinese 8; Pomarance 0.

Sabato 12 marzo Pierozzi e compagni disputeranno il recupero della sesta giornata di andata sul campo del Vico Pisano. L’ultima gara di regular season è prevista per il 18 marzo in via Austria alle 21,15 contro il San Vincenzo.










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x