Connect with us

Senza categoria

Prima Categoria: Fonteblanda per l’allungo, Massa Valpiana tenta di accorciare

GROSSETO Terza giornata di ritorno in Prima Categoria, con le squadre che scenderanno in campo per il 16° turno. Una domenica che le formazioni grossetane devono prendere come un’opportunità, sia in testa che in coda, di distanziare o accorciare sulle contendenti.

Partiamo dal girone G, dove il Massa Valpiana, reduce dal brillante successo all’Isola d’Elba, ha la chance di accorciare sulla capolista Geotermica, attesa dalla difficile trasferta con l’Acciaiolo. Anche per il team di Cavaglioni l’impegno è da prendere con le molle, perché il Donoratico è squadra che ambisce ai playoff, ma la qualità e la condizione della rosa fanno pendere in modo netto il pronostico verso i padroni di casa. Il Caldana, invece, dopo gli ottimi segnali delle ultime settimane, attende con fiducia l’arrivo del Lajatico: con il turno di riposo della Portuale, può essere il definitivo trampolino per intanto staccare l’ultima posizione.

Nel girone H, invece, il Fonteblanda punta a difendere, e in caso anche a rinforzare, la propria prima posizione: i neroverdi se la vedranno contro un Gracciano che ha raccolto poco nelle ultime uscite, e che quindi si presenterà battagliero all’Armenti. Ma se i ragazzi di Giallini si esprimeranno sui propri livelli difficilmente non faranno risultato. Dietro il Belvedere punta a ritornare al successo nella trasferta di San Miniato, in modo intanto da estromettere pressoché definitivamente i senesi dalle posizioni di vertice, e da tenere il passo della capolista. La sfida è però tutt’altro che facile, così come quella che attende il Torrenieri nella tana dell’Argentario, bisognoso di punti per uscire dal pantano della bassa classifica. Sarà la prima di Vitale sulla panchina santostefanese, con il caldo pubblico del Maracanà chiamato a sostenere la squadra contro la rinvigorita truppa di Ciacci, che viene da due successi consecutivi. Nel plotone di testa manca di analizzare la gara dell’Invictasauro, che ospiterà in via Adda il deludente Pianella: una squadra che doveva puntare al vertice, ma che comunque nella partita secca può creare delle difficoltà ad Angelini e compagni. Manciano (dopo il cambio di tecnico) e Sorano, ancora a secco di punti dopo la ripresa, devono sbloccarsi per non compromettere ulteriormente la propria posizione: Ponte d’Arbia ed Amiata, però, stanno vivendo uno stato di forma diametralmente opposto e muovere la classifica non è affatto scontato.

Riposa l’Orbetello.

PRIMA CATEGORIA GIRONE G

 

ACCIAIOLO – GEOTERMICA

 

CALDANA – LAIATICO

 

CASTELNUOVO VAL DI CECINA – POMARANCE

 

MASSA VALPIANA – DONORATICO

 

SAN VINCENZO – VOLTERRANA

 

TIRRENIA – AUDACE ISOLA D’ELBA

 

RIPOSA PORTUALE

 

 

PRIMA CATEGORIA GIRONE H

 

AMIATA – SORANO

 

ARGENTARIO – TORRENIERI

 

FONTEBLANDA – GRACCIANO

 

INVICTASAURO – PIANELLA

 

PONTE D’ARBIA – MANCIANO

 

SAN MINIATO – BELVEDERE

 

RIPOSA ORBETELLO







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x