Connect with us

Calcio

Prima Categoria “C”: è la domenica di Belvedere-Montiano

GROSSETO C’era già fibrillazione da un paio di settimane, ed ora, con la 11° giornata di campionato, ne siamo arrivati alla vigilia: scocca l’ora del big match dei big match nel girone C di Prima Categoria, con l’attesissimo Belvedere-Montiano, una vera e propria sfida tra titani. I rossoneri, forti di un attacco atomico, proveranno a scardinare la miglior difesa del raggruppamento, ma questa sfida non può essere analizzata solo con questo aspetto, ci sono due filosofie diverse di fare calcio a partire dalla costruzione della squadra, alla tipologia di gioco proposta. Tante diversità, strutturali e non, ma un filo comune che ha contraddistinto queste due squadre, ovvero la continuità di risultati, con il Belvedere partito leggermente attardato che si tramuta al momento in quattro punti di distanza tra le due formazioni, un tesoretto che i ragazzi di mister Miraldo Sabatini si sono guadagnati meritatamente sul campo. E che vorranno comunque mantenere il più possibile al cospetto della squadra che rimane favorita per la vittoria finale. Attenzione che sarà comprensibilmente convogliata su questa gara, ma anche l’incrocio senese tra San Miniato e Casolese è meritevole di essere citato, perché pone di fronte le due antagoniste alle prime due della classe, con una situazione simile in cui la matricola precede la formazione sulla carta costruita per puntare al bersaglio grosso.

Di queste due sfide potrebbe trarre profitto il lanciato Massa Valpiana di Madau, che aspira legittimamente al ruolo di mina vagante nella lotta per il titolo, a patto di continuare a cavalcare l’onda contro il Donoratico, squadra però da prendere con le molle.

Per le altre grossetane, invece, deve essere una domenica di riscatto e rilancio, a partire dal Fonteblanda di mister Giallini, che all’Armenti ha una sfida cruciale contro una Volterrana invischiata nelle zone pericolose e che rischia di risucchiare anche i neroverdi: un’ipotesi da scongiurare e da allontanare con il ritorno alla vittoria. Anche il Monterotondo del neotecnico Fratini, dopo il traumatico esordio con il Belvedere, deve tornare a a muovere la classifica contro il pericolante San Vincenzo, mentre l’Orbetello, tra squalifiche ed assenze, deve dare una scossa contro il pimpante Venturina che però, lontano dal proprio campo, ha avuto qualche passaggio a vuoto: un elemento da sfruttare per i lagunari.

Chiudono il quadro Forte di Bibbona-Gracciano, due squadre che potrebbero prendere slancio verso la zona playoff e Castelnuovo Val di Cecina-Pomarance, con i padroni di casa chiamati ad invertire un pericoloso trend.

PRIMA CATEGORIA GIRONE C (11° GIORNATA)

 

BELVEDERE – MONTIANO

 

CASTELNUOVO VAL DI CECINA – POMARANCE

 

FONTEBLANDA – VOLTERRANA

 

FORTE DI BIBBONA – GRACCIANO

 

MASSA VALPIANA – DONORATICO

 

ORBETELLO – VENTURINA

 

SAN MINIATO – CASOLESE

 

SAN VINCENZO – MONTEROTONDO

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x