Connect with us

Calcio

Calcio dilettanti, tra allenamenti individuali e ripresa nel 2021

Grosseto – Con la Toscana che è ritornata in zona “Arancione”, come vi avevamo raccontati nei giorni scorsi è possibile iniziare nuovamente la seduta di allenamento in modo individuale, anche all’interno degli impianti sportivi, seppur senza utilizzo degli spogliatoi.
Qualche società si è quindi già attrezzata, soprattutto per le categorie giovanili e per i più piccoli.
È il caso ad esempio dell’Argentario, che come dichiarato lunedì scorso durante il “Processo di GS” dal proprio presidente, Amerigo Loffredo, ha riaperto il proprio impianto, naturalmente con il rispetto di tutti i requisiti richiesti.

C’è chi però guarda più avanti alla ripresa di campionati ed allenamenti di gruppo, anche se al momento ci pare una cosa azzardata per vari motivi.
Elemento fondamentale resta il comportamento degli italiani durante le feste che inciderà sull’aumento o meno di nuovi casi positivi e soprattutto con l’inizio della vaccinazione.

Le società sono sempre spaccate e non solo nella nostra provincia, ma in tutta Italia. C’è chi preferisce finire qui la stagione, chi iniziare appena possibile, chi non accetta la fine del campionato disputando solo il girone di andata e via discorrendo.
Chiacchiere da bar, così possiamo etichettarle dato che al momento nessuno in Italia può sapere effettivamente quali saranno le sorti del calcio italiano dilettantistico per la stagione 2020/2021.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x