Connect with us

Calcio

Eccellenza: turno fondamentale per la volata finale

Published

on

Grosseto. Continua imperterrita la cavalcata del Grosseto (48) che ora, nel girone A di eccellenza Toscana è tornata sopra di quattro punti dalla più immediata inseguitrice: il Fucecchio.
E’ chiaro che il campionato è ancora molto lungo, ma in tutta onestà, inquadrare una squadra che possa dare del filo da torcere ai maremmani, per il sottoscritto risulta molto difficile. Nonostante questo dobbiamo considerare che domenica prossima allo Zecchini arriverà una della più immediate inseguitrici, la Pro Livorno (39) che attualmente occupa il quarto posto in classifica, ma che è a sole 5 lunghezze dalla seconda, per cui non vorrà certamente perdere importanti punti in vista della corsa per i play off. Giocare in casa è sicuramente un vantaggio per i biancorossi e nella considerazione generale dobbiamo anche considerare che il Grosseto avrà il vantaggio, almeno sulla carta, di affrontare le squadra più quotate proprio allo Zecchini (in questo senso anche il Fucecchio verrà da noi), con la sola eccezione della trasferta di Montecatini.
Il Fucecchio (44), dal canto suo, riceverà l’Atletico Cenaia (21) che non dovrebbe costituire un pericolo, ma che abbiamo cisto proprio a Grosseto, capace di lottare fino in fondo e alla fine riuscire a pareggiare, anche inaspettatamente; partita interna anche per il Montecatini Valdinievole (40) che riceverà il Montignoso (26) voglioso di risalire la classifica fino a posizioni di estrema tranquillità.
Sembrerebbero ormai fuori dai giochi le altre immediate inseguitrici che possono appena aspirare a rimanere in corsa per i play off; il San Marco Avenza (36) riceverà il Castelfiorentino (28) che non sembra poter ambire più a niente, se non ad una molto probabile salvezza; la Cuoiopelli (31) riceverà un Vorno (23) voglioso di risalire verso posizioni tranquille, mentre il San Miniato Basso (31) riceverà un Atletico Piombino sull’orlo del baratro.
A completamento delle partite della 22a giornata troviamo Camaiore (21) Ponte Buggianese (21) vero e proprio spareggio salvezza che potrebbe anche non servire a nessuna delle due squadre per evitare i play out, mentre Sporting Cecina (10) Castelnuovo Garfagnana (27), con i padroni di casa ormai spacciati da tempo e gli ospiti che possono già pianificare il prossimo campionato.

Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

io invece eviterei gufate e farei i debiti scongiuri, sono anch’io convinto che abbiamo la rosa migliore ma ‘non vedere chi possa insidiarci” mi sembra eccessivo, se dopo la sconfitta di Fucecchio non siamo più riusciti a scrollarceli di dosso, significa che ce lo giocheremo fino alla fine, tra alti e bassi non dimentichiamoci poi che per noi il calendario agevole è finito domenica scorsa a Piombino, dove a Vorno e con il Cenaia abbiamo perso punti importanti. Domani affrontiamo una squadra che annovera tra le proprie file la coppia di attaccanti più prolifica del campionato, non dimentichiamoci poi che l’ultima sarà in trasferta con la Cuoiopelli dove spero che i giochi siano già fatti.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: