Connect with us

Calcio

L’U.S. Gavorrano ospita domenica al Malservisi-Matteini lo Sporting Club Trestina

Published

on

Gavorrano. Archiviata con l’amaro in bocca la trasferta di Montemurlo, per una sconfitta contro il Prato maturata a due minuti dal novantesimo, l’Us Gavorrano torna domenica (calcio d’inizio alle 14,30) davanti al pubblico amico del Malservisi-Matteini per misurarsi con la formazione umbra dello Sporting Club Trestina, che ha appena due punti in meno dei rossoblù maremmani.  All’andata i maremmani s’imposero per 1-0 con una rete di Filippo Moscati al 47′ del secondo tempo. Un incontro, dunque, delicato, da prendere con le dovute cautele, anche se ci saranno due importanti ritorni: mister Marco Cacitti ha scontato i tre turni di squalifica e si sistemerà in panchina. Il Gavorrano riabbraccia anche il capitano Federico Conti che potrà rimettere la sua classe ed esperienza al servizio dei compagni, per aiutarli a tornare subito alla vittoria. Ancora assente Marco Berardi, che deve scontare gli ultimi due dei cinque turni di squalifica che gli sono stati comminati dopo l’espulsione per proteste contro il Tuttocuoio. Indisponibile anche per questo incontro Andrea Mastino, alle prese con un problema all’adduttore dopo una botta rimediata contro il Ponsacco.

Lo staff tecnico e sanitario rossoblù sta valutando invece  le condizioni fisiche di Nicola Lamioni, che comunque fa parte della lista dei convocati, che accusa un problemino muscolare.

«Cercheremo fino all’ultimo di recuperare Lamioni – dice mister Cacitti – per presentarci con la migliore formazione possibile di fronte ad un avversario che sta facendo molto bene».

«A questo punto della stagione – prosegue Cacitti –  le gare sono tutte difficili, ma il Gavorrano vuole ripartire e scende in campo per vincere. Fortunatamente con quella di Prato abbiamo esaurito gli impegni infrasettimanali, visto che quello di giovedì 18 aprile sarà solo l’anticipo del match domenicale, e questo ci permetterà di lavorare tranquillamente, settimana per settimana. Le gare di mercoledì non fanno bene a squadre con la rosa corta. Abbiamo assorbito bene l’ultima sconfitta e vogliamo andare avanti, consapevoli di non avere niente da perdere».

I gavorranesi cercheranno insomma di regalare un’altra bella soddisfazione ai propri sostenitori, dopo aver battuto in queste ultime settimane le big Ghivizzano, Seravezza Pozzi e Ponsacco, formazioni che lottano per il salto in serie C. Sugli spalti dello stadio di Bagno di Gavorrano ci saranno tra l’altro i giovani tesserati, con tanto di tuta di rappresentanza, del Gavorrano Real Follonica, invitati allo stadio dal presidente Paolo Balloni per rendere ancora più calda l’atmosfera al Malservisi-Matteini.

I convocati

Portieri: Salvalaggio, Alexandroe.

Difensori: Placido, Bruni, Ferrante, Capozzi,  Bracciali, Scognamiglio.

Centrocampisti: Koci, Conti, Grifoni, Pardera, Leonardo Costanzo, Fontana, Cerretelli.

Attaccanti: Carlotti, Gomes, Lamioni, Jukic, Brunacci.

Il programma del 28° turno: Aquila Montevarchi-Cannara, Bastia-Aglianese, Gavorrano-Trestina, Ghivizzano-San Gimignano, Massese-Sangiovannese, Pianese-Real Forte Querceta, Scandicci-Prato, Seravezza Pozzi-Tuttocuoio, Sinalunghese-San Donato Tavernelle, Viareggio-Ponsacco.

La classifica: Ghivizzano, Seravezza Pozzi, Tuttocuoio 49; Pianese 47; Ponsacco,  San Donato 46; Montevarchi 45; Gavorrano 40; Trestina 38; Cannara 37; Prato 36; Sangiovannese 35; Viareggio  e Aglianese 33;  Bastia 30; Real Forte Querceta 29; Scandicci 27; Sinalunghese 24; San Gimignano 18; Massese 14

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x