Connect with us

Calcio

Coppa Bruno Passalacqua, girone B: cala il poker il Fonteblanda

Published

on

Coppa Bruno Passalacqua Girone B:

San Vincenzo – Fonteblanda: 1-4 (14’pt Pavin; 27’pt Mazzieri; 32’pt Dorso; 16’st aut Lazzerini; 19’st Gualersi)

San Vincenzo 4-3-3: Vallese, Leoni, Rossi Giulio (dal 26’st Laurenti), Lazzerini, Gentili (dal 15’st Rossi Filippo), Ladu (dal 23’st Talocchini), Pieraccini, Elezi, Perillo (dal 15’st Tonelli), Gualersi, Venucci. A disposizione: Franceschini, Rossi Filippo, Tonelli, Talocchini, Laurenti. All: Moretti.

Fonteblanda 4-4-2: Arienti, Pavin, Mandragora, Dorso, Giomarelli, Toninelli, Santini (dal 26’st Stefanini), Ricci (dal 9’st Ottaviani), Fiorini (dal 3’st Di Monaco), Gallo (dal 39’st Caporali), Mazzieri (33’st Maietta). A disposizione: Fabbrini, Caporali, Mormone, Dimonaco, Stefanini, Ottaviani, Maietta, Marcelli, Defranceschi. All: Buratta.

Note: Angoli: 3-5 Ammoniti: Ladu, Venucci, Ricci, Dorso e Mandragora.
          Recupero: 1 minuto il 1° tempo; 4 minuti il 2° tempo.

Grosseto:

Sul campo di via Australia intitolato a Bruno Passalacqua, scendevano in campo San Vincenzo e Fonteblanda nell’ incontro valevole per il secondo atto del girone B dove il Roselle nella giornata di ieri ha superato per 3-1 l’Arcille. La partita si gioca sotto la pioggia, ormai una  consuetudine che accompagna ogni edizione del torneo. Gioca meglio il Fonteblanda nella prima frazione con i ragazzi di Buratta più pimpanti e concentrati degli avversari: il 4-4-2 adottato dai neroverdi permettono una chiusura facile di tutti gli spazi e l’opportunità di azionare ripartenza velenose con le frecce Santini e Gallo. Al minuto 13 doppia occasione per il Fonteblanda: prima il portiere del San Vincenzo si supera su punizione diretta di Gallo e sulla respinta si oppone ad un colpo di testa di Toninelli mettendo in angolo; un minuto più tardi Vallese è chiamato nuovamente al miracolo su tiro radente da fuori area di Mazzieri, il numero 1 amaranto si allunga e mette in angolo, dal corner battuto da Gallo arriva il vantaggio del Fonteblanda con Pavin che insacca in mezza rovesciata siglando un gol bellissimo. Fonteblanda in pieno controllo della partita con i ragazzi di Buratta che producono tante occasioni da rete come al 27º quando dopo un ottimo pressing offensivo Fiorini recupera palla servendo in area Mazzieri che a tu per tu con il portiere realizza il 2-0. Il San Vincenzo è stordito e non riesce a reagire e a creare occasioni per riaprire ma partita, anzi, il Fonteblanda trova il tris già prima della fine del primo tempo: Dorso si incarica di battere una punizione dalla sinistra e calcia direttamente in porta trovando il gol dai 25 metri. Si chiude 3-0 dunque la prima frazione con il San Vincenzo non pervenuto e un Fontebalanda autore di una prestazione superlativa. Il secondo tempo si apre con un San Vincenzo più volenteroso e che va subito vicino al 3-1: da un angolo per il Fonteblanda il portiere Vallese rinvia trovando Venucci, il numero 11 serve Pieraccini in area che viene steso da Ricci e l’arbitro indica il rigore, sul pallone va Gualersi che però calcia a lato. 8 minuti più tardi il Fonteblanda cala il poker: Fiorini mette dentro dalla sinistra, il portiere non trattiene la sfera in uscita bassa e i difensori nel tentativo di rinviare combinano la frittata con il capitano Lazzerini che mette la palla dentro la propria porta. Prova a trovare il gol della bandiera il San Vincenzo che si getta a capofitto in avanti. Al 19 del secondo tempo arriva il gol degli amaranto: Venucci calcia direttamente in porta dai 30 metri centrando in pieno la traversa, sulla respinta Gualersi mette dentro di testa, colpevole la difesa che lo ha lasciato completamente solo. La partita va piano piano sfumando con le panchine che iniziano la girandola di cambi. Al 46º nel finale di tempo c’è tempo per un rigore in favore del Fonteblanda: Lazzerini stende in area Di Monaco ma sul dischetto lo stesso Di Monaco manda alto sopra la traversa. Termina la partita sul 4-1 con il Fonteblanda che aggancia in classifica il Roselle, momentaneamente davanti per la differenza reti.

Loading…

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x