Connect with us

Grosseto Calcio

Grosseto-Olbia, Orlandi: “Essere propositivi come sempre”

GROSSETO – L’attesa per i playoff è finalmente terminata, il Grosseto che affronterà l’Olbia sarà in formazione tipo e sono circa mille i biglietti staccati in prevendita. Gara calda, per la posta in palio e per le condizioni climatiche:

 <<Prevedono sui 27 gradi – esordisce Nevio Orlandi – il caldo si farà sentire per entrambe le squadre, noi ci siamo preparati mentalmente anche fisicamente>>.

Due settimane di attesa forzata che non hanno entusiasmato il tecnico del Grifone, utili comunque:

<<Lauria ha avuto un problema di famiglia e rientrando a metà della settimana scorsa ha avuto l’opportunità di allenarsi al meglio, qualche affaticato l’abbiamo portato a buona condizione, qualcun’altro doveva fare lavoro diverso. L’intenzione di portare la soglia di tutti a livelli ottimali è stata fatta>>.

Delle scelte iniziali per la partita con l’Olbia iniziale neanche l’ombra:

<<Il calcio è fatto di situazioni e in funzione della squadra avversari abbiamo valutato e considerato diversi aspetti, è giusto che faccia così. La squadra è stata attenta, si è impegnata – prosegue Orlandi – L’Olbia è una squadra che gioca e sa stare in campo. Hanno calciatori validi nella rosa, se come sembra mancasse Cossu avrebbero soluzioni senza dover modificare nemmeno tanto il sistema di gioco. Il loro modulo è un 4-3-3 falso, dove il falso sarebbe Cossu che svaria molto però hanno buoni interscambi, se all’avversario togli lo spazio della giocata hai fatto il 50 percento del compito.>>.

La gara si giocherà con regole che permettono al Grosseto di passare il turno anche in caso di parità al termine dei supplementari:

<<Una partita secca che ha il suo lato pericoloso: tutto sta alla nostra interpretazione, quello che chiedo alla squadra che si giochi sempre propositivi come si è sempre fatto, dietro l’angolo il pericolo è di portasi agli ultimi situazioni di pericolo. Durante l’anno il pericolo maggiore del Grosseto è stato sé stessa, ma  adesso è inutile guardare indietro. Gara bloccata? Ci sono ragazzi esperti che hanno già vissuto questa situazione, è gente preparata e saranno di supporto a chi non si è mai trovato in una situazione del genere>>.

Rientrato il presidente degli stati Uniti, si è discusso del futuro con la società?

<<No – chiude mister Orlandi – il futuro è la gara di domani (ndr. domenica)>>.

Un possibile schieramento del Grosseto, con alternative fra parentesi, potrebbe essere: Gagno, Ungaro, Digiorgio, Maciucca; Libutti, Nichele, Lauria, Olivieri (Zotti), Lavopa; Di Gennaro, Patierno (Nappello).

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x