Eccellenza: Marchi entra dalla panchina e regala il successo all’Albinia

Albinia. Primo successo interno per l’Albinia contro il Marina La Portuale nel campionato di Eccellenza. La sconfitta di una settimana fa contro la Cuoiopelli è stata cancellata da una prestazione complessivamente positiva di tutta la squadra albiniese.

Al 25° i rossoblu hanno sbloccato il risultato con Coli che in velocità ha saltato un avversario riuscendo a finalizzare una bella azione nata dal piede di Mecarozzi.

Dopo il gol l’Albinia ha sprecato un paio di occasioni mentre in apertura di ripresa i marinelli sono rimasti in dieci per l’espulsione di Mordagà per proteste. Paradossalmente, con un uomo in più la squadra di Tommasi è calata leggermente sul piano atletico ed ha concesso il pari alla formazione carrarina.

Nel finale la svolta con l’ingresso di Marchi dalla panchina al posto di Conti: il giovane ha ripagato la fiducia concessagli dall’allenatore e superando due difensori ha trafitto la porta difesa da Sardella donando il successo all’Albinia.

Albinia-Marina La Portuale 2-1

Albinia: Bigoni, Mecarozzi, Bianchi, Sgherri, Conti (82° Marchi), Lorenzini, Amofini, Presicci (69° Anichini), Nieto, Masini (63° Chiatto), Coli. A disp. Perin, Dell’Anno, Russo, Giacalone. All. Tommasi

Marina La Portuale: Sardella, Giuntoni, Baldini (67° Monaco), Lustri, Mazzone, Carusio, Ricciardi (90° Vitaloni), Moriani, Mordagà, Brizzi (56° Soldani), Bondielli. A disp. Angeli, Baldi, Orlandi, Costa, Soldano. All. Adami.

Arbitro: D’Ascanio di Roma 2
Assistenti: Matera e Avolio di Siena
Marcatori: 25° Coli, 65° Moriani, 86° Marchi
Espulsi: 54° Mordagà

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW