Gavorrano-Monza 1-0: le pagelle dei rossoblù. Sale Ropolo, promosso Malotti

Grosseto – Tanto cuore e tanta gamba. Allo Zecchini il Gavorrano piega la resistenza del Monza e porta a casa una vittoria che permette ai minerari di riportarsi a ridosso del Cuneo. Tra i padroni di casa bene Gemignani, Vitiello e Mori. Leggermente sotto la sufficienza Bruni e Moscati. Di seguito le pagelle complete.

Falcone 6 Poco impegnato, risponde presente quando chiamato in causa su un paio di uscite alte.

Bruni 5,5 Prova positiva macchiata da alcune disattenzioni che il Gavorrano avrebbe potuto pagare. Non sempre preciso in disimpegno.

Mori 6,5 Prova di livello, attento negli anticipi e provvidenziale in alcune circostanze all’interno dell’area piccola.

Borghini 6 Qualche imprecisione ma nel complesso si comporta bene. Non era semplice dopo lo scivolone patito sabato scorso.

Ropolo 6,5 Nel primo tempo cerca di spingere senza risultati. Nella ripresa migliora e si rende protagonista con un gran traversone sull’azione del gol di Gemignani.

Damonte 6 Oltre al palo colpito sull’azione del gol, poco altro. La sua stazza dovrebbe farsi sentire di più in partite come questa, nel complesso comunque una prova sufficiente.

Vitiello 6,5 Conferma la sua forma fisica trascinando la mediana del Gavorrano anche oggi. Rimedia un giallo pesante che purtroppo lo costringerà a saltare la trasferta di Arezzo.

Gemignani 7,5 Nonostante il terreno pesante lo penalizzi, dona grande corsa sulla corsia destra e trova un gol fondamentale per i suoi. Bravo a farsi trovare pronto nell’area piccola e a capitalizzare da attaccante vero.

Moscati 5,5 A tratti spento, sopratutto nel primo tempo, dove non riesce a duettare con i compagni per liberarsi al tiro. Dal 46′ st. Maistro s.v.

Barbuti 6 La sua voglia è ripagata con una sufficienza, nel primo tempo prova ad impensierire Liverani in un paio di occasioni. Dal 13′ st. Brega 6 Oggi impiegato da subentrante, non ha particolari occasioni per potersi mettere in mostra. Il suo impatto sulla partita è sopratutto mentale e permette ai compagni di cambiare marcia.

Malotti 6,5 Si costruisce l’unica chiara occasione del primo tempo, solo un grande intervento di Liverani gli nega la gioia del gol. Per il resto tanta tanta corsa fino alla sostituzione, noi apprezziamo la voglia. Dal 13′ st. Remedi 6,5 Grande intuizione di Favarin che cambia la partita. Con il suo ingresso il Gavorrano cambia passo e arriva al vantaggio dominando la metà campo.

All. Favarin 6,5 Tre punti che rompono il silenzio stampa. Dobbiamo dargli atto della crescita evidente del Gavorrano, giunto alla quinta gara da imbattuto allo Zecchini (3V, 2N).

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW