Presentazione e pronostici della 17° giornata in Prima Categoria: la Castiglionese prova a stoppare la capolista

Nella foto Papini

GROSSETO- Diciassettesima fatica di campionato per le compagini militanti nel girone F di Prima Categoria, una domenica che si porta con sé la speranza di un miglioramento nei risultati per le squadre maremmane. Il match di cartello si gioca tra Barberino e Quercegrossa, con i fiorentini lanciati proprio in scia del team di Raveggi, la squadra apparsa più in difficoltà tra quelle di testa nell’ultimo mese. Test duro, ma sicuramente stimolante quello che attende la Castiglionese nella tana della ritrovata capolista San Quirico: mister Papini deve fronteggiare tre assenze per squalifica, con la difesa praticamente da reinventare, mentre proprio l’ex tecnico dei rossoblù Corrado Tosini affronta con il suo Mazzola l’altra pretendente al titolo Chiantigiana fiutando il colpaccio. Il Fonteblanda, contando sul fatto di affrontare il fanalino di coda Staggia, spera in qualche passo falso delle antagoniste senza perdere la concentrazione in un incontro dove i tre punti sono d’obbligo. Sapore di riscatto nell’unico scontro tutto maremmano tra Alberese e Castell’Azzzara, due formazioni a cui manca ancora la vittoria nel 2016 e che puntano a scrollarsi di dosso paure e incertezze, così come l’Argentario che, contro il Valdarbia, non può proprio fallire. Il Maracanà deve spingere i santostefanesi alla vittoria che manca ormai da tempo immemore, con la gara di Caldana che ha comunque tolto dall’impasse la squadra. Proprio i biancocelesti sono attesi dallo scontro salvezza con il Montalcino, una gara che già può risultare fondamentale per puntare alla permanenza in categoria. Chiude il quadro la sfida della Neania in terra senese contro il Valdarbia: i giallorossi, dopo due vittorie consecutive, provano a sognare, in una sfida che, visto il cammino delle squadre finora, si preannuncia tirata e avara di gol. Nel girone D, dopo l’ottimo pareggio imposto alla capolista, il Monterotondo trova sulla sua strada il Fornacette Casarosa, squadra appaiata ai rossoverdi a quota 21 punti: l’imperativo è dare continuità ai buoni risultati dell’ultimo periodo.

Il programma: Alberese-Castell’Azzara (Bertelli di Firenze), Argentario-Valdarbia (Tonin di Piombino), Barberino-Quercegrossa (Fortini di Arezzo), Fonteblanda-Staggia (Lubrano di Piombino), Montalcino-Caldana (Cenci di Empoli), Ponte d’Arbia-Neania Casteldelpiano (Gaetani di Empoli), San Quirico-Castiglionese (Zadrima di Pistoia), Valentino Mazzola-Chiantigiana (Balducci di Empoli). Girone D: Fornacette Casarosa-Monterotondo (Giusti di Lucca).

GIRONE F

ALBERESE – CASTELL’AZZARA 1X

ARGENTARIO – VALDARBIA 1X

BARBERINO – QUERCEGROSSA X

FONTEBLANDA – STAGGIA 1

MONTALCINO – CALDANA 1X

PONTE D’ARBIA – NEANIA CASTELDELPIANO X

SAN QUIRICO – CASTIGLIONESE 1X

VALENTINO MAZZOLA – CHIANTIGIANA X2

GIRONE D

FORNACETTE CASAROSA – MONTEROTONDO X

1 Comment
  1. Special One 4 anni ago
    Reply

    Alberese – Castell’Azzara 1-1
    Argentario – Valdarbia 1-0
    Barberino – Quercegrossa 2-2
    Fonteblanda – Staggia 2-0
    Montalcino – Caldana 1-0
    Ponte D’Arbia – Neania Castel Del Piano 1-1
    San Quirico – Castiglionese 2-1
    Valentino Mazzola – Chiantigiana 1-2

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news