Calcio Promozione

Promozione: convocati in casa Manciano, Fonteblanda, San Donato ed Albinia

Una fase di gioco dell'Incontro Albinia-Us Orbetello

Qui Manciano. Il Manciano, al Niccolai, dopo la sosta pasquale, affronterà al Niccolai la Pro Livorno. I biancorossi sono ormai ad un passo dalla retrocessione in Prima categoria ma cercheranno di dare il massimo per conquistare la prima vittoria casalinga stagionale. Non saranno a disposizione del tecnico biancorosso Luciano Tommasi lo squalificato Lemme, il portiere Surugiu e gli infortunati Merli e Ragone.
Convocati: Del Duchetto (portiere), Abelli, M’Baye, Gallitano, Ballerini, Berna, Del Buono, Franci, Galli, Gravina, Moneti, Paliciuc, Paolini, Troili, Boggi.

Qui Fonteblanda. Il Fonteblanda, ormai vicinissimo ad una salvezza matematica anticipata, è atteso dal derby esterno con l’Albinia, in programma al Combi. Ai neroverdi basterebbe probabilmente anche un pari per avere la certezza di rimanere in Promozione. Il tecnico fonteblandino Francesco Ripaldi non avrà a disposizione gli squalificati Gabotti e Maggio.

Convocati: Bartali e Angiolini (portieri), Ricci, Dorso, Batazzi, Gentili, Pavin, Toninelli, Galli, Montefusco, Mazzieri, Palladini, Melchionda, Picchianti, Lubrano, Giani, Magnani, Ingrossi, Falciani, Censini.



Qui San Donato. A tre settimane dall’ultimo incontro disputato, torna in campo il San Donato che, proveniente dal bel successo colto a Livorno con l’Armando Picchi, ad Acciaioli affronterà l’Atletico Etruria per mantenere vive le poche speranze di giocare i play out. Spareggi promozione che probabilmente rischiano di non essere disputati a causa della regola della”forbice”, dato che fra la seconda, il San Miniato Basso, e la terza, il Forcoli Valdera, in questo momento ci sono più di 10punti, per la precisione 13. I bianco verdi di Michele Cinelli, comunque, punteranno al successo senza fare calcoli. Non saranno della partita lo squalificato Lupi e l’infortunato Agnelli.

Convocati: Ritondale e Storai (portieri), Bresciani, Savini, Amorevoli, La Spina, Hotman, Catella, Tamalio, Rigutini, Pira, Angelini, Rispoli, Anichini, Tonini.




Qui Albinia. Domenica si torna finalmente in campo dopo 21 giorni di sosta per il torneo delle Regioni e le festività pasquali. Nella terzultima giornata di Promozione, al Combi l’Albinia affronterà in un derby molto atteso e equilibrato, il Fonteblanda. I rossoblu puntano al successo anche molto probabilmente disputeranno il play out con la Geotermica. I neroverdi sono invece ad un passo dalla matematica salvezza. Non saranno a disposizione del tecnico albiniese Carlo Minucci gli squalificati Nicola Marchi e Lorenzini e gli infortunati Bianchi e Luca Negrini.

Convocati: Beligni e Notari (portieri), Pellizzotto, Pallassini, Kacka, A. Negrini, A. Zaccariello, M. Zaccariello, Mecarozzi, Coli, Bigliazzi, Serdino, Amorfini, Moschetto, Giacalone, Russo, Agnelli, Fastelli.
























Il CalcioMercato di Gs