Connect with us

Calcio

Promozione, San Donato compito facile sulla carta. Il Sant’Andrea sfida i Colli Marittimi. De Masi e il Montalcino cercano i tre punti contro il Monterotondo

Prima giornata di ritorno in cui spicca anche la sfida di alta classifica tra Atletico Piombino e Centro Storico Lebowski

Published

on

Grosseto. Si torna in campo per la prima giornata di ritorno nel campionato di Promozione, girone “C”. La settimana senza dubbio è stata caratterizzata dalla decisione del giudice sportivo che ha inflitto la sconfitta per 3 a 0 del Monterotondo contro il Certaldo per aver schierato il giocatore Sammuri che non poteva giocare in quanto squalificato. Insomma problemi legati all’interpretazione del regolamento.

Tornando al calcio giocato il sedicesimo turno propone un interessante Sant’Andrea-Colli Marittimi, con mister Renaioli che potrà schierare il nuovo attaccante argentino arrivato in settimana, Kevin Caminero, ma dovrà fare a meno dello squalificato Prati. In crescendo la condizione fisica di Leonardo Costanzo, giocatore che può fare la differenza.

Il San Donato invece con Ripaldi che guiderà la squadra da fuori, vista la squalifica rimediata domenica scorsa, è atteso dalla trasferta contro il fanalino di coda Forcoli Valdera. Gara sulla carta alla portata dei maremmani, ma mai come quest’anno il girone “C” è equilibrato e nessuna partita ha il finale già scritto.

Il Montalcino di De Masi dopo il tonfo interno di domenica scorsa cerca subito il riscatto contro un Monterotondo che “schiuma” rabbia dopo la sconfitta a tavolino. Per il tecnico grossetano la difficoltà è di tenere alta la concentrazione per una squadra che ha i valori tecnici superiori a tutti, ma spesso paga i cali di tensione.

Infine da segnalare anche la sfida “calda” tra l’Atletico Piombino ed il Centro Storico Lebowski, con molti tifosi fiorentini che sono pronti a seguire la squadra in trasferta.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x