Connect with us

Istituzioni

L’Amministrazione comunale approva la Carta etica per lo sport femminile

Published

on

È stata approvata, dalla Giunta comunale, la Carta etica per lo sport femminile, un strumento utile per promuovere attività e iniziative sportive, finalizzata al contrasto delle discriminazioni di genere.
“Le pari opportunità – spiegano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore allo Sport Fabrizio Rossi – in campo sportivo hanno un valore simbolico di civiltà, libertà e democrazia. Questa carta è l’ennesimo passo verso uno sport senza discriminazioni. Per questo è doveroso ringraziare Soroptimist, un’associazione creata dalle donne per le donne, che ha collaborato strettamente con la nostra amministrazione, promuovendo e sostenendo fin dall’inizio questo bellissimo progetto. Siamo orgogliosi di aver sottoscritto un documento tanto importante che rafforza il nostro impegno e quello di Soroptimist per uno sport inclusivo. L’attività fisica, di squadra ma anche individuale, è uno dei maggiori strumenti educativi e di inclusione sociale, e deve essere finalizzata al contrasto delle discriminazioni di genere, del disagio sociale e della violenza. Abbattere i pregiudizi in questo campo nei confronti delle donne è uno dei nostri obiettivi principali. Lo sport appartiene a tutti”.
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x