Connect with us

Calcio

La Giovanile Amiata presenta lo staff per la prossima stagione

Published

on

Grosseto – Riceviamo e pubblichiamo in maniera integrale il comunicato ufficiale riguardante l’attività per la prossima stagione.
“Rieccoci ai nastri di partenza. Dopo il periodo di assestamento della nuova dirigenza, quest’anno abbiamo deciso di partire con largo anticipo anche per dare certezze alle famiglie dei nostri ragazzi e abbiamo deciso di proseguire per la nostra/vostra strada consci che il lavoro fatto ha un solo obiettivo, IL BENE DEI RAGAZZI. Ci siamo tolti tante soddisfazioni sia a livello sportivo che a livello di lavoro svolto con attestati di stima di molte società e di molte persone che tengono alla Giovanile Amiata.
Conferme e novità.
Partiamo dal “parco allenatori/istruttori” che vedrà ricollocare alcune figure che ben hanno lavorato durante l’anno:
per gli ALLIEVI è stato deciso di dare seguito al buon lavoro svolto con il binomio Riccardo Giuliani-Alberto Celli; per i GIOVANISSIMI Guido Giglioni avrà come valido aiuto Angelo Guerrini; per gli ESORDIENTI 2° anno (2012) un gradito ritorno nel gruppo sarà quello di Nicola Moroni che collaborerà a stretto contatto con Walter Pinzuti che seguirà il gruppo ESORDIENTI 1° anno (2013) entrambi supportati da Davide Straiano ed Enrico Santioli; conferma per i PULCINI 2° anno (2014) per Alessandro Camporesi che avrà come valido aiuto/collaboratore nei PULCINI 1° anno (2015) Franco Menichetti che rivestirà anche il ruolo di Direttore Tecnico; nei PRIMI CALCI (2016/2017) conferma per Fiorenzo Fratini e Paolo Pasquini, e qualora ce ne fossero i presupposti Paolo Pasquini seguirebbe volentieri una squadra femminile, come vengono confermati per i PICCOLI AMICI (2018/2019) Federico Raffi e Riccardo Bindi, conferma anche per il mister dei PORTIERI Enzo Ciaralli.
Per le novità, di cui una già vista e cioè Chakib Benzoukane ex calciatore della nazionale marocchina e con esperienza di allenatore che seguirà la parte atletica/formativa di alcuni gruppi, da settembre avremo a disposizione anche il professor Carlo Pellegrini, docente di Scienze motorie e sportive, il quale si occuperà all’occorrenza e qualora ce ne fosse la necessità della parte psico/motoria di tutti i ragazzi. Altra novità è l’adozione da parte della società di una Policy per “la tutela dei minori” con un responsabile dedicato al quale sia i ragazzi che i genitori potranno rivolgersi per esporre le problematiche che dovessero (speriamo mai) crearsi durante l’anno calcistico. Non da meno l’attuazione del nuovo statuto che prevede la partecipazione dei genitori in sede di votazioni per il rinnovo del consiglio che si tiene ogni due anni. Cercheremo di porre maggiore attenzione con varie iniziative atte a favorire lo sviluppo di rapporti sociali dei ragazzi anche con gruppi di diversa età: in tal senso da settembre verrà dato corso all’album di figurine della Giovanile Amiata che raccoglierà le foto di tutti gli iscritti e che i ragazzi potranno scambiarsi.
Continua l’affiliazione all’Empoli Giovani sia con il Camp che a livello di scambi culturali/sportivi e non da meno prosegue la collaborazione con la Pianese.
La Giovanile Amiata sono i ragazzi, siete Voi, noi siamo solo il motore che la tiene in strada.”

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x