Connect with us

Grosseto Calcio

Serie D, la classifica finale dopo i play-off e le prospettive

Published

on

Ieri, con le nove finali play-off, è terminata ufficialmente la stagione di Serie D.
Il Grosseto, che partiva dall’ottava posizione, adesso è quinto, ma avrebbe potuto piazzarsi anche quarto, se consideriamo che L’Aquila ha pareggiato solo in pieno recupero grazie a un autogol e poi ha difeso il risultato nei supplementari.
Addirittura, i maremmani avrebbero potuto chiudere terzi assoluti in caso di contemporanea eliminazione del Ravenna e de L’Aquila.
Il Siracusa, invece, era primo in classifica ed è rimasto tale ribaltando il risultato nei minuti finali del bel match contro il Reggio Calabria.
Un bel salto, poi, l’hanno compiuto Campodarsego e Vado che hanno battuto rispettivamente Bassano e Chisola.
I veneti del Campodarsego partivano dalla diciottesima posizione ed eliminando il Bassano (diciassettesimo) adesso sono diventati noni.
Il Vado, invece, tredicesimo, ha espugnato il campo del Chisola (settimo) e si è guadagnato l’ottava posizione.
Tre posizioni guadagnate, poi, dalla Romana che ha battuto 3 a 1 il Cassino portandosi dalla decima alla settima posizione.
Davanti alla Romana troviamo il Desenzano che è diventato sesto (partendo dalla nona posizione) dopo aver battuto la Varesina grazie al gol di Alberto Paloschi.
Oltre al Siracusa, hanno mantenuto le proprie posizioni sia il Ravenna (che ha superato 2 a 1 il Corticella, autore di una grossa prestazione) che L’Aquila.
Al contrario, il Nardò ha espugnato il campo del Martina ed è diventato quarto assoluto (era quinto).
LA CLASSIFICA DI RISERVA Tra le perdenti, nella classifica di riserva, primo è il Martina, seconda è La Fenice Amaranto Reggio Calabria e terzo il Chisola.
Si tratta delle tre formazioni che in precedenza sopravanzavano il Grosseto.
Quarti a pari merito, poi, Corticella e Varesina, dopodiché sesti sono Cassino, Samb e Tau, mentre Bassano è nono.
RIPESCAGGI IN C Per quello che riguarda i ripescaggi, al momento ci sono davvero poche possibilità, ma Siracusa, Ravenna (ammesso che sia ripescabile, avendo usufruito di una riammissione in C nel 2020-21), L’Aquila e Grosseto sperano che, come spesso avviene durante l’estate, si aprano delle finestre.
Ammesso, poi, che ci siano posti disponibili da assegnare, questi dovrebbero essere coperti prima con una squadra U23 di Serie A, poi con una di Serie D e successivamente con una retrocessa dalla C e così a seguire fino a colmare le eventuali carenze.
Attenzione, però, perché i predetti criteri non sono ancora ufficiali e, anzi, alcune voci sostengo che nell’eventuale ordine di ripescaggio, dopo la squadra U23 di Serie A, verrà chiamata prima una retrocessa dalla C e poi una finalista dei play-off di Serie D.
BONUS ULTERIORI Ricordiamo che gli attuali coefficienti finali potranno subire piccole variazioni qualora i vincitori dei play-off risultino primi, secondi o terzi all’interno dei propri gironi di appartenenza per quello che concerne il concorso “Giovani D valore“.
In tal caso, i coefficienti aggiuntivi saranno 0,10 per i primi e 0,05 per i secondi e i terzi di ogni girone nel concorso “Giovani D valore“.
Se i nostri conti sono giusti, il Campodarsego, primo come “Giovani D valore” del girone C, guadagnerà 0,10 e si porterà a 1,60, ma rimarrà comunque nono assoluto.
I bonus per la vincitrice (0,50) e la seconda (0,25) della Coppa Italia di Serie D, invece, quest’anno non riguarderanno le vincitrici dei play-off visto che le due finaliste del trofeo sono rispettivamente il Trapani (promosso in C) e il Follonica Gavorrano, eliminato in semifinale play-off dal Tau Altopascio.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

3 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

È stata cosa buona e giusta aggiudicarsi questi playoff, anche se al 99% resterà una vittoria totalmente platonica, nel senso che non ne sortirà alcun effetto pratico; ad ogni buon conto così abbiamo scongiurato la possibilità di ulteriori rimpianti. Io credo che la sola remota chance di ripescaggio sia legata ad eventuali difficoltà economiche di qualche società e va detto che quasi ogni estate capita, solo che, pare di capire, ci sono altri prima del Grifone, per cui meglio non pensarci più di tanto. In definitiva la sola cosa sensata da fare è pensare fin d’ora ad allestire un organico in grado di dominare nel prossimo campionato: non dovrebbe essere un’impresa troppo ardua, dato che ottime basi già ci sono, si tratta di capire cosa non ha funzionato nella stagione appena archiviata e regolarsi di conseguenza.

Tre domande per la redazione:
1) il Ravenna può essere ripescato? se non è cambiata, ricordo una regola: la stessa società non può essere ripescata due volte negli ultimi cinque anni.
2) uno dei parametri presi in esame, era la tradizione sportiva: l’aquila negli ultimi 5 anni ha disputato: 1′ categoria, promozione, eccellenza e solo da quest’anno la serie “D”.
3) il Nardò al momento quarto in graduatoria, ha lo stadio a norma per disputare la serie “C”?
Grazie per l’attenzione.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
3
0
Would love your thoughts, please comment.x