Connect with us

Calcio

Leonardo Toninelli e l’addio alla Virtus Amiata, ecco i motivi

Published

on

Grosseto – Abbiamo raggiunto telefonicamente il presidente dimissionario della Virtus Amiata, Leonardo Toninelli, che ai nostri microfoni ha commentato il suo gesto.
“Il 50% è derivante dalla delusione avuta con l’amministrazione comunale di Castel del Piano, il 20% da divergenze interne ed infine il 30% perchè penso che per alcune cose accadute il mondo del calcio non fa per il sottoscritto”.
Incalzato, lo stesso Toninelli va più nel dettaglio. “Al momento ho ricevuto solo promesse dal Comune, ma a fatti concreti ho ricevuto poco o niente e credo che sia arrivato il momento di trarre le giuste considerazioni. Domenica tutti a salire sul carro dei vincitori, ma poi… Le divergenze di vedute all’interno della società invece sono ampiamente superabili, sono cose che accadono sempre, ma alla fine la risoluzione si trova. Infine sul terzo punto preferisco dire solamente che nel calcio accadono cose che non mi piacciono. Noi abbiamo vinto perchè ce lo siamo meritati sul campo. Ho due aziende da mandare avanti e lo faccio e l’ho fatto sempre a testa alta con sani principi. Questo è il mio più grande orgoglio”.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x