Connect with us

Calcio

Eccellenza e Promozione: confermata l’obbligatorietà di una quota 2005 per la prossima stagione

Published

on

Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Toscana nella riunione odierna:
– considerato che il Comunicato Ufficiale n. 334 della Lega Nazionale Dilettanti del 28.3.24, relativo alla prossima stagione sportiva, ha deliberato che i Comitati Regionali e i Comitati Provinciali Autonomi di Trento e di Bolzano, in relazione ai Campionati Regionali maschili di Eccellenza e di Promozione di propria competenza della stagione sportiva 2024/2025, potranno, facoltativamente, rendere obbligatorio sin dall’inizio delle singole gare e per l’intera durata delle stesse e, quindi, anche nel caso di sostituzioni successive, l’impiego di uno o più calciatori appartenenti a prestabilite fasce d’età;

– tenuto conto, come emerso dal Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, che la 2024/2025 sarà una stagione sportiva di sperimentazione, per consentire a tutti i Comitati Regionali una certa flessibilità per verificare le aspettative delle proprie Società, in considerazione della complessità che l’anno sportivo prossimo potrebbe riservare in merito all’operatività della riforma dell’ordinamento sportivo datata 1° luglio 2023;

– vista la facoltà del Comitato Regionale Toscana di deliberare in merito  al mantenimento o meno dell’obbligo  dell’impiego di uno o più calciatori appartenenti a diverse fasce di età;

– visto l’esito del sondaggio consultivo proposto dal Comitato regionale Toscana alle Società partecipanti ai campionati di eccellenza e promozione al fine di valutarne l’orientamento;
Delibera

– per i campionati di eccellenza e promozione relativi alla stagione sportiva 2024/2025 di mantenere l’obbligo dell’impiego di n. 1 calciatore nato dal 1.1.2005

Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x