Connect with us

Calcio

Promozione: gran girone di andata dell’Invictasauro

Published

on

GROSSETO – Nel torneo di Promozione targato Sporting Cecina è dell’Invictasauro l’impresa di giornata. La compagine di mister Maggio vince e convince in casa del Colli Marittimi, dimostrando una formazione tosta e , classifica alla mano, la più forte in questo momento delle altre due maremmane. La formazione pisana del Colli Marittimi è una big del torneo, partita con forti ambizioni , anche se ora pare leggermente in calo, raporesenta un ostacolo duro per chiunque. Eppure la formazione del presidente Brogelli, messa da parte la dolorosa sconfitta nel derby con l’Atletico Maremma, ha lavorato sodo in settimana preparato la gara nel migliore dei modi ed alla fine ha conquistato tre punti importantissimi.

Gran girone d’andata per i ragazzi del dg Giuliano Dragoni, che se avessero maggior continuità tra le mura amiche meriterebbero di essere ascritto tra le grandi del torneo. È proprio su questo lato, i troppi punti persi al Frida-Brogelli, che mister Maggio dovrà maggiormente lavorare per consacrare nel 2023 l’Invictasauro tra le migliori formazioni di promozione. Pareggio per 1 a 1 tra le polemiche il derby, giocato sabato, tra Atletico Maremma e Sant Andrea. Un punto che alla fine può accontentare entrambi le formazioni , al di là degli episodi e la direzione di gara. La sensazione è che, pur nella consapevolezza che errori arbitrali ci sono, occorre volare più in alto. Stare calmi, senza tante esagerazioni e ritrovare un giusto equilibrio, anche in presenza di grave torti. In questo modo l’Atletico Maremma agevola maggiormente i direttori di gara che a volte pare, per la verità, non aspettino altro. Il salto di qualità deve essere questo per il 2023 per la formazione targata Lorenzini. Il Sant’Andrea, dal canto suo, fa quello che può con le forze attuali.

Senza una punta di ruolo , il gioco spumeggiante della squadra fatica a trovare la via del gol. Deve arrivare una punta e Caminero, deve ritrovare sé stesso. Lo critico, perché penso che sia un gran giocatore e che possa diventare, se si ritrova, l acquisto in più per la compagine del presidente Cosi nel prossimo anno. Il Sant Andrea, merita , di rimanere in categoria e magari alla stessa stregua di Atletico Maremma e Invictasauro, puntare a qualcosa di meglio in classifica.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x