Connect with us

4° Memorial Umberto Cavini

Presentata l’ottava edizione del memorial Umberto Cavini

Nella sala consiliare di Manciano si e’ tenuta la conferenza stampa di presentazione del pomeriggio pugilistico di domenica presso il palasport con inizio ore 16.30 con l’ottava edizione del memorial Umberto Cavini

Published

on

“E’ stato un anno ricco di soddisfazione – afferma la promoter internazionale Rosanna Conti Cavini – e quella di domani pomeriggio conclude in bellezza l’attività del 2022. Il campionato europeo dei pesi massimi, incontro internazionale  Fpi, tra il nostro campione italiano Eduardo Giustini che affronterà il maltese Borg, avrà un sapore particolare in quanto sara’ disputato all’interno dell’ottavo memorial di Umberto”

Presenti alla conferenza anche tutta la squadra toscana rappresentata dai ragazzi della Società Pugilistica Grossetana Umberto Cavini allenati dal campione ibf del mediterraneo Simone Giorgetti.

“Orgoglioso – che domani pomeriggio sul ring saliranno sei dei miei ragazzi – ci dice il presidente della Pugilistica Grossetana Fabrizio Corsini- : Tambelli ,Sama’.Cambareri,Franzoso,Spaventi Duranti, non deluderranno le mie aspettative- conclude.

“L’amministrazione comunale di Manciano – spiega l’assessore al Turismo Andrea Caccialupi – crede fortemente in questo evento che porta nel capoluogo sport di grande livello: un’occasione per condividere momenti di vera competizione. Oltre alla magia della gara, questa iniziativa accoglierà appassionati di boxe e curiosi dai paesi limitrofi e riempirà il paese di gente. Sia gli atleti sia lo staff soggiorneranno nelle strutture del territorio, apprezzando cibo locale. Sono previsti pullman da Firenze al seguito del campione in carica Eduardo Giustini. Il format proposto dalla famiglia Cavini è apprezzato da tutte le amministrazioni comunali in cui viene svolto: da Firenze a Piombino, da Grosseto a Scandicci e ha un valore promozionale del territorio oltre che economico e turistico. Inoltre, per noi questo evento rappresenta qualcosa in più: l’incasso dei biglietti sarà destinato alla Misericordia di Manciano. Grazie allo scopo benefico dell’evento abbiamo voluto lanciare un segnale importante e sensibilizzare la popolazione a contribuire con un piccolo gesto per una buona causa: il servizio fondamentale che svolge la Misericordia è insostituibile e tutti noi dobbiamo impegnarci affinché la Confraternita e i suoi volontari continuino a lavorare per la propria gente. Invitiamo tutta la cittadinanza e le associazioni a partecipare per dare il proprio contributo”.

“Siamo sicuri – commenta il sindaco di Manciano Mirco Morini – che quest’evento sarà molto apprezzato dalla gente, di ogni fascia di età. L’evento è nuovo e di respiro internazionale e poi al centro del ring, ci sarà la Misericordia per il territorio fondamentale da preservare e da sostenere con tutti i mezzi. Anche questa volta, questa amministrazione ha trovato il modo per farlo”.

“Abbiamo sempre investito molto sullo sport – conclude il consigliere delegato allo sport Roberto Bulgarini – dalla riqualificazione delle aree polifunzionali nelle frazioni alla realizzazioni di campi da gioco. Inoltre, per noi le associazioni sportive sono realtà da valorizzare, tutelare e promuovere proprio per dare ai giovani le stesse opportunità che troverebbero nelle grandi città. La boxe è un’assoluta novità per Manciano e riempirà di gente palazzetto e vie del paese.

 

Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x