Connect with us

Basket

Basket serie D, scontro al vertice tra Gea Grosseto e Libertas Lucca domenica alle 18 al Palasport di via Austria

Gli esami non finiscono mai per la Gea Basketball Grosseto, impegnata domenica pomeriggio alle 18, al Palasport di via Austria, contro una delle due capoliste, la Libertas Lucca. Per i ragazzi di Marco Santolamazza è in arrivo, insomma, un altro big match nel campionato di serie D, che sta regalando grandi soddisfazioni agli appassionati cittadini di pallacanestro. I biancorossi grossetani, che occupano il terzo posto in classifica, a due  punti di distanza dagli avversari,  sono reduci dalla bella vittoria esterna contro la Valdera, ma quest’oggi dovranno giocare con maggiore continuità per riuscire ad avere la meglio di un quintetto che sta veramente andando oltre le previsione.

Già Grosseto e libertà s’Lucca si ritrovano di fronte a distanza di sette mesi dai quarti di finale dei play-off 2021-2022. In quell’occasione i grossetani hanno vinto la serie per tre partite ad una. Rispetto a quel duello Lucca a cambiato pelle rinforzato l’organico per disputare un torneo di vertice. «Ci aspetta sicuramente una gara impegnativa – dice coach Marco Santolamazza – contro un avversario di buon livello che durante la campagna acquisti si è rinforzato notevolmente. Servirà un’altra bella prestazione di squadra, fatta di grande difesa e percentuali alte nel tiro».

Grosseto si presenta questa sfida di cartello con Lucca con l’organico al completo, dopo che il pivot Jacopo Roberti ha  scontato la seconda giornata di squalifica. Nella trasferta di Capannoli, Edoardo Furi e compagni hanno dimostrato di proseguire un percorso di crescita importante che può permettere di rimanere ai vertici della classifica di serie D per approdare ai playoff. Come ha sempre sottolineato Santolamazza, in un campionato così equilibrato è fondamentale riuscire a vincere le partite casalinghe e con questo obiettivo la Gea sfiderà domenica il quintetto lucchese.

Le più pericolose bocche da fuoco ospiti sono l’ala piccola Peter Fracassini (90 punti) e la guardia Luca Cecconi (86). In casa grossetana le mani più calde sono quelle di Lorenzo Morgia (84 punti), Mirko Mari (69) e Giovanni Piccoli (65). Dal punto di vista statistico, la Gea Basketball ha un attacco più produttivo (74,3 punti di media contro 71,6), la Libertas Lucca ha una difesa più ermetica (62,9 a 71,6). Tutto lascia presagire una battaglia, come del resto erano state le quattro sfide andate in scena nella scorsa primavera.

I convocati: Canuzzi, Bambini, Roberti, Morgia, Furi, Simonelli, Scurti, Romboli, Mazzei, Baccheschi, Mari, Piccoli.

Arbitri: Andrea Cavallo e Tommaso Filipovic di Siena.

NC Gea serie D PG PUNTI N.E.
0 Canuzzi 5 29  
3 Bambini 7 36  
7 Roberti 4 51  
9 Morgia 7 84  
11 Furi 7 58  
12 Delfino 1 4 1
13 Simonelli 7 10  
23 Scurti 7 47  
24 Romboli 5 26  
26 Mazzei 6 11 1
32 Baccheschi 4 7 2
34 Mari 6 69  
41 Ense 2 17  
55 Piccoli 7 65  







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x