Connect with us

Basket

Basket serie C femminile, la Gea Grosseto ritrova il bel gioco, ma cede al Montecatini (43-51)

Basket serie C, Gea Grosseto-P.F. Montecatini 43-51

GEA GROSSETO: Tanganelli 14, Di Stano 6, Cipoletta 4, Panella 4, De Michele 10, Apicella, Melissa Picchianti, Lambardi, Vinci, Faragli 5. All. Luca Faragli, assistente Marco Santolamazza.

MONTECATINI: Venturi, Agresti 12, Magnani 4, Belluomini 12, Magrini, Moncini 2, Giambrone 7, Raffaelli, Santini 3, Pagni 6, Bifini, Scaffai 5. All. Mariotti.

ARBITRO: Guido de Lalla di Grosseto.

PARZIALI: 17-23, 23-40, 35-41.

USCITE PER FALLI: Lambardi e Agresti

La squadra femminile della Gea Basketball Grosseto ritrova il bel gioco e il sorriso, ma nella sesta giornata del campionato di serie C, è costretta ad arrendersi al Montecatini. Le ragazze di Luca Faragli, assistito per l’occasione da Marco Santolamazza, hanno approcciato finalmente la gara nella maniera giusta e hanno messo in atto quello che è stato provato durante la settimana in allenamento.  Cipoletta e compagni sono partite bene, prendendo qualche punto di margine, ma quattro bombe dalla lunga distanza delle termali ha ribaltato il risultato, con le grossetane che nel secondo quarto hanno accusato il colpo chiudendo con un parziale di 6-17.

Al rientro dagli spogliatoi, le padrone di casa hanno ripreso fiato e con un break di 12-1 si sono sensibilmente avvicinate alle avversarie, che sono riuscite comunque a conservare otto punti di vantaggio alla sirena.

«Questo è l’atteggiamento giusto – commenta il coach Luca Faragli – le mie ragazze hanno giocato, lottato e nella ripresa hanno recuperato quasi tutto lo svantaggio arrivando a -3, dopo essere state colpite da una serie di bombe avversarie. Le atlete mi sono piaciute perché c’è stata una reazione, hanno combattuto su tutti i palloni. Benissimo anche la difesa, con appena 51 punti subiti, grazie a una zona 3-2 che ha fatto perdere il filo del discorso a Montecatini».







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x