Connect with us

Volley

Un Luca Consani acciaccato gioca il posticipo della domenica in casa del Volley Arezzo

Grosseto. Dopo una battaglia di oltre oltre due ore e mezza di gioco contro il Calenzano e persa solo al tie break, le ragazze di Rossano Rossi hanno cercato di recuperare energie emotive e fisiche in vista la gara che le aspetta nel posticipo di domenica alle ore 17,30 in casa della Pallavolo Arezzo. “È stata un’altra battaglia”, commenta coach Rossano Rossi alla viglia della gara con l’avversario di turno “Come lo sarà per tutto l’arco del campionato. Sono soddisfatto della mia squadra dal punto di vista caratteriale un po’ meno sotto il profilo tecnico. Siamo poco attenti e rinunciatari su alcuni fondamentali come la difesa e l’attacco. Ci sta mancando la continuità e di conseguenza la serenità giusta per affrontare certi momenti del match. Non riusciamo ad arrivare in partita con tutti gli elementi al massimo della condizione e il nostro gioco ne risente. Ricordo che questa squadra è stata costruita come gruppo e non sulle individualità”. Difficile fare un pronostico, come del resto lo è stato per le prime giornate di campionato. Basta scorrere la classifica, per capire, quanto il girone sia equilibrato. Le stesse Pallavolo Grosseto e Pallavolo Arezzo, sono divise da un punto in classifica, con la formazione avversaria a quota sei punti, contro i cinque delle biancorosse. Purtroppo non arrivano buone notizie dall’infermeria, come spiega il tecnico delle grossetane Rossano Rossi. “ Prima di pensare ad Arezzo, bisogna pensare alla nostra condizione” commenta il tecnico delle biancorosse, che aggiunge “ Biagioli dovrà stare ferma dieci giorni per un problema al ginocchio e all’addome e dovrà osservare un risposo forzato. Angeli ha un problema alla schiena. Dovrò fare delle scelte. Anche a livello dei centrali non stiamo bene. Barletta aveva un risentimento alla coscia. Di sicuro non arriviamo al meglio della condizione per giocare la trasferta di Arezzo. Vedrò come capire risolvere situazione e fare i conti con chi potrò schierare in campo”. Nell’ultima partita, il tecnico grossetano ha fatto esordire al centro, Margherita Andreini, classe “2006”. una bella soddisfazione per la società del presidente Riccardo Tinacci, che punta molto alla valorizzazione del proprio settore giovanile. Massimo Galletti

Serie B2 femminile girone “H” Quinta giornata

Firenze – Piandiscò

Montespertoli – Pratovecchio

Calenzano – Viterbo

Arezzo – Grosseto

Empoli – Trestina

Civitavecchia – Fossato

Magione – Perugia

Classifica:

Montespertoli 11

Empoli 10

Magione 8

Viterbo 8

Trestina 7

Firenze 7

Arezzo 6

Calenzano 5

Grosseto 5

Piandiscò 4

Fossato 4

Civitavecchia 4

Pratovecchio 3

Bartoccini Pg. 2







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x