Connect with us

Volley

L’Invictavolleyball è incontenibile. Arriva il quarto successo di fila per i ragazzi del tecnico Rolando

Published

on

Grosseto. La giovane Invictavolleyball, è incontenibile. La squadra allenata dal tecnico Fabrizio Rolando, conquista il quarto successo di fila in casa del Firenze Volley con il risultato di tre set a zero e i parziali di 25/17, 25/17 e 25/22. I biancorossi anche in questa gara, dimostrano di essere superiori tecnicamente al sestetto avversario. I fiorentini cercano di fare quello che possono, ma i maremmani sono scatenati e concedono poche occasioni ai padroni di casa. I biancorossi giocano con facilità e gli riesce tutto. Concedono qualcosa solo nel finale di gara, quando in vantaggio per due set a zero, accusano un calo di concentrazione, che permette agli avversari di turno, di recuperare e farsi sotto. Richiamati all’ordine dal loro allenatore, Massetti e compagni riprendono in mano il gioco fino alla palla del match ball, che non sbagliano. “ I ragazzi hanno giocato bene e ho dato spazio a tutti cambiando spesso il sestetto partente” commenta alla fine del match, l’allenatore Fabrizio Rolando, che aggiunge “ Siamo sempre stati davanti e non abbiamo mai rischiato. Ho cambiato tanto nell’ultima frazione di gioco e complice anche un rilassamento generale, abbiamo permesso alla squadra avversaria di rientrare, ma è stato un momento, perché abbiamo sempre avuto il set in mano” Invictavolleyball serie D: Massetti palleggiatore, Lazzaretti opposto, Camarri e Rescio al centro, Borgia e Paris di banda, Cognata libero. Massimo Galletti

Serie D maschile girone “A”  Risultati Quarta giornata

Scarperia – La Bulletta 3/1 – 18/25,25/20,25/19,25/23

Certaldo – Arezzo 3/2 – 25/21,22/25,22/25,25/22,15/9

Asinalonga – Savinese 1/3 – 15/25,25/16,16/25,22/25

Firenze – Invictavolleyball 0/3 – 17/25,17/25,22/25

Classifica: Invictavolleyball 12, Savinese 10, Arezzo 9, Scarperia, La Bulletta 6,Certaldo 4, Firenze 1, Asinalonga 0

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x