Connect with us

Grosseto Calcio

Us Grosseto-Orvietana, le pagelle unioniste. Tripicchio il migliore

Published

on

US GROSSETO, 6 Partita difficile contro l’ultima in classifica venuta allo Zecchini per non perdere. Rischia pochissimo, ma non offre un gioco brioso e stenta a segnare. Nonostante ciò, alla fine trova il gol che regala tre punti d’oro per la classifica e l’autostima della squadra.
Diogo Gil, 6 Quasi sempre spettatore, è comunque attento in ogn situazione.
Crivellaro, 6 Sulla sua fascia trova un paio di brutti clienti, ma lui battaglia come sempre senza paura.
Cipolletta, 6,5 Più passano le domeniche e più il centrale portato da Ciccone cresce in rendimento e autorevolezza. Sfiora pure il gol negatogli da uno strepitoso Rossi che compie una parata miracolosa.
Ciolli, 6,5 Il capitano biancorosso annulla ogni velleità umbra sia di testa che di piede, ma sempre con ordine.
Bruno, 6 Difficile dare un’insufficienza al numero 3 unionista sempre  capace di dare equilibrio alla fase difensiva del Grifone (dal 46′, Luzzetti, 6 entra benissimo offrendo copertura difensiva e una buona spinta offensiva).
Battistoni, 6 Altra prova sufficiente del classe 2004. Nonostante l’ammonizione, si batte con ardore e recupera diversi palloni.
Martino, 6 Chiamato a fare il metronomo non sfigura. Spostato poi nel suo ruolo naturale quando entra Bramati, aiuta la squadra con il suo dinamismo e la sua grinta.
Carannante, 5,5 Passo indietro rispetto alle uscite precedenti. Impreciso, falloso e poco lucido (dal 60′, Bramati, 7 parte in panchina per scelta tecnica, ma il suo ingresso accende la luce. Dai suoi piedi arriva l’assist per la rete di Tripicchio).
Tripicchio, 7 Segna il gol vittoria al 90′, ma durante tutta la partita è una spina nel fianco dell’Orvietana.
Rotondo, 5,5 Servito poco e male, ma il capocannoniere unionista deve ritrovare lo smalto prima dell’infortunio (dal 46′, Aleksic, 6 l’attaccante serbo entra e dà più fisicità e profondità alla squadra rispetto a Rotondo).
Scaffidi, 5,5 Eccede troppo con i suoi dribbling anche quando ha gli avversari lontani. Non pecca di impegno, ma è poco efficace (dal 56′, Padulano, 6 la sua vivacità e la sua intelligenza tattica sulla fascia destra aiutano sicuramente la squadra a crescere).
All. Liguori, 6,5 La sua squadra vince una partita “sporca” e difficile nella quale lui è bravo ad azzeccare i cambi. Di sicuro, il tecnico campano ha dato un’identità al suo Grifone.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x