Connect with us

Calcio

Blitz del Follonica Gavorrano sul campo della Sangiovannese

SANGIOVANNESE-US FOLLONICA GAVORRANO 0-1
SANGIOVANNESE 1927: Cipriani, Baldesi (75′ Perri), Migliorini (86′ Cesaretti), Nannini (86′ Caprio), Milani, Lorenzoni, Poli, Sacchini, Boix Garcia, Zhar, Nannoni (46′ Manunta). A disp.: Palazzini, Dodaro, Romanelli, Borgogni, Bellini. All.: Firicano.
USFG: Ombra, Fremura, Dierna (46′ Diana), Del Rosso, Origlio (40′ Giunta), Khribech (63′ Mugelli), Lorusso (83′ Discepolo), Macchi (76′ Battistelli), Barlettani, Ampollini, Marcheggiani. A disp.: Blundo, Menghi, Polo, Lepri. All.: Bonura.
ARBITRO: Gallo di Castellammare di Stabia. Ass.ti: Balbo di Caserta, Chianese di Napoli.
RETI: 55′ Marcheggiani (FG).
NOTE: Recupero: pt 4′, st 4′. Ammoniti: Khribech, Nannini, Barlettani, Giunta, Bonura.

SANGIOVANNI VALDARNO – Basta un colpo di testa di Marcheggiani a un corsaro FollonicaGavorrano per avere la meglio sulla Sangiovannese (0-1 il finale).

Primi 25 minuti di partita praticamente privi di emozioni, con il gioco spezzettato e con le due squadre intente a studiarsi. Il capitano biancorossoblù Emilio Dierna costretto anche alle medicazioni e a indossare una vistosa fasciatura in testa dopo uno scontro di gioco, che comunque non gli ha impedito di continuare la partita, almeno fino alla fine del primo tempo.

I biancorossoblù provano a rendersi pericolosi con dei cross indirizzati verso il centro dell’area e su calcio d’angolo, azioni che però si spengono con un nulla di fatto.

La prima occasione degna di nota arriva al 32′ ed è per gli uomini di Bonura, che si rendono pericolosi ancora su calcio d’angolo, trovando però pronto il portiere di casa Cipriani che sventa il tiro sul colpo di testa di Ampollini.

Ancora Ampollini prova a incornare due minuti più tardi sugli sviluppi di un altro angolo, è attento Cipriani e il punteggio rimane piantato sullo 0-0.

Il primo tempo si avvia stancamente verso la fine sul pareggio a reti bianche, con tante interruzioni da parte dell’arbitro che sono valse i 4′ di recupero concessi. Da segnalare anche il gran caldo di fine ottobre con cui le due squadre si sono confrontate soprattutto nella prima frazione.

La seconda si apre con il cambio precauzionale del capitano Emilio Dierna dopo la botta in testa subita a inizio partita, sostituito in difesa da Diana. Subito arriva il tiro di Lorusso centrale, para il portiere senza problemi.

Al 52′ doppia occasione per l’UsFG: la conclusione di Lorusso viene deviata dalla difesa e la palla arriva tra i piedi di Khribech, che spara fuori.

E i biancorossoblù al 55′ sbloccano il risultato: Marcheggiani raccoglie di testa una bella palla messa in mezzo da Macchi dalla tre-quarti, battendo Cipriani per il gol dello 0-1.

Dopo un primo tempo scialbo la partita si ravviva: due minuti più tardi Ombra sventa in calcio d’angolo un’azione pericolosa della Sangiovannese. E al 61′ ancora Ombra impegnato dagli avanti della formazione di casa, il portiere del FollonicaGavorrano ancora bravo in tuffo sul tiro a distanza ravvicinata di Baldesi.

Il neo entrato Mugelli dall’altra parte prova a rendersi subito pericoloso con un cross verso il centro dell’area, sul quale nessun compagno riesce però ad avventarsi.

Ci prova ancora Lorusso al 73′: il numero 11 entra in area e prova il tiro, sventa Cipriani che fa poi ripartire l’azione per i suoi.

All’89’ si rende pericoloso anche il neo entrato Discepolo, ma la sua conclusione è centrale e termina tra le braccia di Cipriani.

L’arbitro concede 4′ di recupero, con la Sangiovannese che prova l’offensiva finale alla ricerca del pari. Al 92′ Ombra sventa un’azione dei padroni di casa con una precisa uscita fuori dai pali. I biancorossoblù difendono bene anche nel finale e portano a casa il risultato, conquistando i tre punti.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x